PESCA AL COLPO

Promozionale Milano – Longobardi Milo su tutte al Cavo Lama


PROMOZIONALE MILANO – 4° PROVA ALLA LONGOBARDI MILO

Quarta prova per i Trofe di Serie A, quarta prova per il Regionale Lombardo e quarta prova anche per il Campionato Promozionale di Milano che è andata di scena sulle sponde del Cavo Lama divisa in tre campi gara. Le prime due zone sono state infatti picchettate nelle prime cento pedane del Tratto Centrale tra Ponte Scuole e Ponte Tagliana, una zona a Ponte Borelle ed una zona nel tratto di San Marino a Ponte Samice. Nonostante le condizioni meteo del sabato, che hanno visto peraltro l’entrata in acqua di diversa grandine che ha sicuramente influito ad abbassare la temperatura dell’acqua e l’attività del pesce, il canale ha risposto bene, confermando quanto di buono visto settimana scorsa in occasione della prima prova del Campionato Italiano Individuale. Erano in generale buone le notizie del Cavo Lama, con varie impostazioni di pesca possibili, dalla canna fissa corta sulle tante carpette da 10 – 15 grammi nate quest’anno, alla roubaisienne su diverse linee di pesca, fino alla possibilità della canna all’inglese per cercare di spigolare qualche carassio in più o attaccare qualche carpotta tra le cannette della riva opposta. Come spesso succede, le prove del sabato non hanno poi rispecchiato l’andamento della gara nella giornata di domenica, ma questo è da imputare anche al forte temporale che, come detto prima, ha scaricato una certa quantità di grandine la quale ha creato anche non pochi problemi ai presenti sul canale. Inoltre la temperatura dell’aria al raduno era al di sotto dei dieci gradi centigradi. A vincere questa penultima tappa prima del gran finale di Peschiera del Garda al 25 ottobre è stata la Longobardi Milo con un perentorio punteggio di sole sei penalità. Una prova di forza della squadra di Milano, considerando che i secondi in classifica della Nuova Forza Colmic e Argentia Colmic hanno totalizzato 13 penalità. In classifica generale comanda La Carpanela Tubertini con 48,5 punti, davanti alla stessa Longobardi Milo con 56 penalità ed Il Barbo Trabucco con 61,5 penalità




GIORNATA – giornata_squadra_camp_prov_squadre_c_2015_p4

SETTORI – settori_camp_prov_squadre_c_2015_p4

PROGRESSIVA – progressiva_squadre_camp_prov_squadre_c_2015_p4