PESCA AL COLPO

Promozionale Torino – 5° Prova al Barriera di Milano


PROMOZIONALE TORINO – VINCE LA 5° PROVA IL BARRIERA DI MILANO

Domenica 28 Settembre, sotto l’organizzazione della APD MONTANARESE SHIMANO, ha avuto luogo presso il lago FIPSAS Primavera di Strambino e il campo gara “I Vigili” su Po di Torino la penultima Prova del Trofeo di Serie “C” a squadre della Provincia di Torino. 
Nelle tre zone situate presso il Lago Primavera la pescosità è stata mediamente buona in centrata a carpe e carassi, con le prime che potevano cambiare l’equilibrio dei settori. Per insidiarli i concorrenti anno optato per un’inizio gara a roubaisienne, per poi uscire con le inglesi dopo la metà gara quando la pesca sulla canna ad innesti sembrava essere sparita. Situazione diversa invece per la zona situata sul Po a Torino dove solo sei concorrenti sono riusciti a far muovere l’ago della bilancia dopo le tre ore di gara. La pesca a senso unico a roubaisienne e con corte canne fisse per cercare qualche pesce nel sottoriva purtroppo non ha permesso la cattura di nessun pesce ad oltre l’ ottanta per cento dei concorrenti.




A vincere la quinta prova è stata la squadra A della BARRIERA DI MILANO TUBERTINI con 13,5 punti ma maggior peso a pari merito con la squadra A della SPS I DIAVOLI MAVER. Terzo gradino del podio per ADPS ERIDANIA 91 COLMIC squadra a con 15,5 penalità. In classifica generale vengono rimischiate le prime posizioni con “I DIAVOLI MAVER “ squadra A che si attestano in prima posizione seguiti dalla ADPS ERIDANIA 91 COLMIC squadra A. Perde due posizioni in classifica la squadra B della SPS I DIAVOLI MAVER che si attesta in terza posizione.

L’ultimo appuntamento del campionato è fissato per il 5 di ottobre con i concorrenti suddivisi presso il “Lago Castelpasserino” ed il “Lago Primavera” dove si conoscerà la squadra che si aggiudicherà l’edizione 2014 del Trofeo di Serie C e il campione individuale dove attualmente troviamo 4 agonisti in mezzo punto a combattere per il titolo ovvero Gianmaria Spaghetti (SPS I DIAVOLI MAVER) con 14,5 penalità; Davide Nicola (APD MONTANARESE SHIMANO), Paolo Balsamo (ADPS ERIDANIA 91 COLMIC) e Vito Lanzillotti (SPS I DIAVOLI MAVER) con 15 penalità.

GIORNATA SQUADRE

PROGRESSIVA SQUADRE