www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Provinciale di Roma 2019 pesca al colpo

1° PROVA CAMPIONATO PROVINCIALE DI ROMA 2019 A SQUADRE – PESCA AL COLPO

Domenica 14 Aprile si è disputata la prima prova del provinciale di Roma 2019 di pesca al colpo. Campionato C5, valevole per la promozione al Campionato Regionale B5. Ai box di partenza ben 27 squadre. La manifestazione si è svolta a Maccarese, in provincia di Roma.

La gara è stata suddivisa in 4 zone: la 1ª e 2ª presso il Carpodromo di Mezzaluna, le altre due presso i Laghi Tre Denari (3ª zona al lago tecnico, 4ª zona lago grande). Giornata nuvolosa, molto ventilata e con qualche rara goccia di acqua. Il vento in alcuni settori ha disturbato, a tratti, l’azione di pesca. La pescosità è stata buona in tutte le zone.

1ª e 2ª zona

Presso il Carpodromo di Mezzaluna la pescata è stata ai carassi e alle carpe. E’ stata una gara primaverile, più estiva che invernale. Per la maggiore le impostazioni di gara sono state due: la prima impostazione è stata con l’innesco del bigattino e pasturazione con bigattino sfuso, con l’integrazione di qualche pallina di colla; la seconda impostazione è stata con l’innesco di granaglie (soprattutto mais e qualche pisello) e pasturazione a granaglie.

Un opzione, per recuperare qualche posizione, è stata forzare con la colla a 9,50mt alla ricerca di qualche grossa carpa. Il pesce ha risposto, ed è uscita fuori una bella gara, con pesi superiori anche ai 10Kg. Le carpe hanno fatto la differenza, ma anche la pesca ai carassi è stata una buona scelta.

Assoluto della 1ª zona è stato, con 9,505Kg, Luigi Mazzarella della società Cavedano Genzano Mezzaluna (Maver). Assoluto della 2ª zona e assoluto di giornata, con 15,430 Kg, è stato Stefano Natale del Team Blue Marlin Roma Ggianty (Colmic).

3ª zona

Presso la 3ª zona, lago tecnico del Tre Denari, la pescata è stata forse la più difficile da interpretare. Come spesso capita in questo lago i picchetti hanno condizionato la gara. La pesca al pesciolame come carassi, pesci gatto, anguille ha garantito di “salvarsi”, ma le carpe hanno fatto la differenza sui piazzamenti. L’innesco del bigattino morto e del verme ha fatto la differenza. Assoluto di zona, con 9,065kg, è stato il Renzo Lattanzi della società Il Triotto Nuova Tiburtina (Milo)

4ª zona

Nella 4ª zona, il lago grande del Tre Denari, la pescata è stata molto varia. Nella prima ora e mezza i garisti hanno cercato di prendere i carassi, mettendo dentro anche qualche brema, ma la gara si è decisa nella seconda parte. Nell’ultima ora le carpe, alcune davvero grandi, hanno fatto la differenza stravolgendo la classifica in tempo reale minuto dopo minuto. Assoluto di zona, con 12,760Kg, Aurelio Liconi della società Lo Svasso Stella Marina (Maver)

Classifiche

Vincitori di giornata con 6 penalità la squadra A del Il Triotto Nuova Tiburtina (Milo). Al secondo posto con le stesse penalità e stessi piazzamenti, ma minor peso, la squadra B del Team Blue Marlin Roma Ggianty (Colmic).

Chiude il podio con 12 penalità, ancora una squadra, la A, della società Team Blue Marlin Roma Ggianty (Colmic).

Il Campionato Provinciale di Roma 2019 si prospetta molto combattuto con squadre attrezzate per palcoscenici importanti. Il prossimo appuntamento, per la seconda prova, sarà il 5 Maggio sul Tevere nei tratti di Ponzano Romano e Poggio Mirteto. Un grosso in bocca al lupo a tutte le squadre e che vinca la migliore!

Summary
Provinciale di Roma 2019 pesca al colpo
Article Name
Provinciale di Roma 2019 pesca al colpo
Description
Domenica 14 Aprile si è disputata la prima prova del provinciale di Roma 2019 di pesca al colpo. Campionato C5, valevole per la promozione al Campionato Regionale B5. Ai box di partenza ben 27 squadre. La manifestazione si è svolta a Maccarese, in provincia di Roma.
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »