Provinciale Feeder di Campobasso 2017 PESCA A FEEDER

Provinciale Feeder di Campobasso 2017


ANTONIO IOSUE CAMPIONE PROVINCIALE FEEDER DI CAMPOBASSO

Si è conclusa ieri la stagione agonistica del Feeder anche in Molise con l’ultima delle tre prove della provincia di Campobasso per l’individuale Feeder. La manifestazione, alla terza edizione, ha avuto il suo epilogo presso i Laghi di Alifana. Inizialmente la gara si sarebbe dovuta svolgere al Lago del Liscione, ma per mancanza di acqua si è optato per il campo di riserva. Se ricorderete, nell’articolo della seconda prova avevamo parlato della gara svoltasi al Lago di Occhito. Un bacino tornato quest’anno ad ospitare l’agonismo con i provinciali individuali ed a coppie feeder.




Alla vigilia dell’ultima prova era chiaro che per la vittoria finale fossero rimasti soltanto in due. Da una parte Antonio Iosue, due penalità, dall’altra Mario De Mita con un primo e un secondo posto. Per il terzo gradino del podio invece lotta più serrata con diversi agonisti in lizza.

In questa terza ed ultima prova il ricordo del sole estivo delle prove precedenti ha lasciato definitivamente spazio a una tipica giornata autunnale. Foschia e qualche goccia di pioggia hanno fatto compagnia per le cinque ore di gara agli agonisti. La pescata è stata la classica dell’impianto di Alifana, improntata principalmente sulla carpa. Non sono però mancate le catture di grosse amur da circa 4 chilogrammi e carassi. Classici gli inneschi utilizzati, tra bigattino e mais, con le carpe più diffidenti del normale.

Partiamo dal bronzo individuale. Ad aggiudicarselo è Gianluca Salcito della società Arca Lenza. Un bronzo conquistato grazie alla vittoria di settore con oltre diciotto chilogrammi. Settore tra l’altro ostico per la presenza di Mario De Mita della Idra Molise Preston Innovations. Un secondo posto che gli preclude la vittoria finale del campionato. Merito della grande prova di Antonio Iosue che vince settore e classifica di giornata con circa venti chilogrammi. Per il collaboratore di Fishingmania tre primi su tre ed en plein. E’ lui a conquistare con assoluto merito il Campionato Provinciale Feeder di Campobasso

Una citazione e un ringraziamento vanno di diritto a chi ha organizzato le tre prove, cercando di sopperire alle difficoltà dovute alla mancanza di acqua sui campi gara in Molise in questo anno di estrema siccità. Così si conclude l’anno agonistico del feeder in questa piccola regione che conta un numero sempre crescente di appassionati. A riprova della crescita del feeder in Molise c’è da sottolineare l’organizzazione per la prima volta di una selettiva per la Coppa Fisheries Feeder. Il Molise cresce. Il Molise nel feeder c’è!