PESCA AL COLPO

Provinciale Mantova – A Cà Vecchia assoluto di Andrea Bosio


A CA’ VECCHIA IL PROVINCIALE INDIVIDUALE DI MANTOVA

Domenica 28 giugno si è svolta la seconda prova del Campionato Provinciale Individuale di 1° serie di Mantova per la pesca al colpo sul campo di Cà Vecchia che tra pochi giorni ospiterà la prima prova di qualificazione del Campionato Italiano Individuale Seniores. La pescosità non è stata delle migliori e caratterizzata ancora una volta dalla presenza del pesce piccolo da catturare con le canne corte. Diverse le catture di alborelle di buona taglia, che sembrano essere tornate in pianta stabile nel Fissero Tartaro. La vittoria di giornata è andata ad Andrea Bosio della Lenza Mantovana Daiwa che ha pesato oltre quattro chilogrammi di pescato. Seconda piazza di giornata per Michele Blasi del Tutto Pescacon oltre 2600 punti. I restanti settori sono stati tutti vinti con meno di due chilogrammi. In alcuni casi sono state catturate alcune breme di media taglia, ma la maggior parte della pescata è stata effettuata con le canne corte. La media pescato dei quasi ottanta pescatori è stata di pochissimo superiore al chilo di pesce. In attesa della gara di domenica che impegnerà i campi di Garolda e Cà Vecchia, giovedì si svolgerà una piccola gara di prova.




Dopo due prove in testa alla classifica del provinciale di Mantova troviamo Gabriele Agosta del Team 2000 Colmic con due penalità. Stesso punteggio, ma peso inferiore per il secondo in classifica ovvero Claudio Carpano della Voltese Colmic. A seguire Marco Scalari della Lenza Mantovana Daiwa ed il compagno di società Giovanni Marchetti con tre penalità.

Classifiche di FipsasMantova – CLICCA QUI