Provinciale Individuali Fipsas Monza PESCA AL COLPO

Provinciali Individuali Fipsas Monza a Mantova


INDIVIDUALI FIPSAS MONZA

Giornata di campionati provinciali individuali per la Fipsas Monza e Brianza. Seniores ed under 25 di pesca al colpo e feeder si sono riuniti tutti assieme ai Laghi di Mantova, tra il Lago Superiore ed il Lago Inferiore. Giornata perfetta dal punto di vista meteo, con l’estate che ha anticipato di qualche settimana il suo arrivo. Cielo limpido, sole e poco vento nel territorio dei Gonzaga.




Per quanto riguarda gli individuali seniores si è trattata della seconda prova, dopo l’inizio di fine aprile ad Ostiglia. Trentotto partecipanti e pescosità abbastanza buona, anche se al di sotto delle aspettative. Come spesso succede, il Lago di Mezzo ha reso in determinati picchetti, con altre zone che hanno regalato anche meno di un chilo di pesce.

Assoluto di giornata è risultato Bruno Frigerio della Cannisti Cesanesi Milo con quasi sette chilogrammi e mezzo di pescato. Breme e carassi sono state le specie predominanti, con la presenza di qualche gardon. Domino della Cannisti Cesanesi Milo nella prova mantovana, con tre settori su quattro conquistati. Oltre a Frigerio, gli altri settori sono stati vinti da Daniele Minorini con 7365 grammi e Christian Riglietti con cinque chili e mezzo. Quarto settore vinto da Davide Redaelli della Pescatori Albiatesi Maver con cinque chilogrammi circa.

Dopo due prove solamente Daniele Minorini della Cannisti Cesanesi Milo è a punteggio pieno con sole due penalità. A seguire Luciano Manunta della Lambro e Bareggia Maver Allianz con quattro punti. A seguire tre concorrenti con cinque penalità: Stefano Morini della Pescatori Albiatesi Maver, Pietro Biassoni della Cannisti Cesanesi Milo e Fabio Puricelli della F.lli Campana Tubertini.

SETTORI – Campionato Prov Ind 2017 gara 2 classifica settori

PROGRESSIVA – Campionato Prov Ind 2017 gara 2 class proigressiva

Per quanto riguarda la tecnica del feeder, nove gli iscritti al campionato provinciale feeder della Fipsas Monza Brianza. Buona anche in questo caso la pescosità con quattro chilogrammi di media. Il Lago Inferiore è stato il teatro di questa prima prova del feeder brianzolo. In maggioranza sono state catturate breme e qualche carassio.

Due i settori picchettati, da cinque e quattro concorrenti. Il  primo settore è stato vinto da Roberto Rullini della Lambro 90 Maver con otto chili di pescato. Un peso sufficiente per risultare anche assoluto di giornata. L’altro settore è stato infatti vinto con sette chili da Omar Bartoli, sempre componente della Lambro 90 Maver.

SETTORI – Campionato Prov Feeder 2017 classifica settori .gara 1pdf

PROGRESSIVA – Campionato Prov Ind Feeder 2017 gara 1 class giornata