PESCA AL COLPO

Raduno Nazionale femminile pesca al colpo a Peschiera


LA NAZIONALE FEMMINILE SI INCONTRA A PESCHIERA

Nel week end appena trascorso i commissari tecnici Maurizio Teodoro e Stefano Defendi hanno deciso di radunare le ragazze della nazionale femminile di pesca al colpo per un meeting informativo e non di pesca. I due CT in carica da ormai tre anni e vincitori del titolo mondiale nel 2014 hanno voluto questo incontro a Peschiera del Garda per aggiornare le azzurre sulle possibili pescate che le attenderanno ad agosto sul campo gara iridato che quest’anno sarà il Rio Guadiana a Merida, in Spagna. In occasione del Merida Master di poche settimane fa c’era stato un sopralluogo di Maurizio Teodoro, il quale aveva constatato come al momento fosse assente l’alborella e che le uniche pescate possibili fossero quelle in roubaisienne e con la canna all’inglese. L’alborella tornerà sicuramente con l’arrivo del caldo e quindi le sei azzurre convocate dovranno trovarsi pronte anche su questa pescata ad alborelle di taglia medio – grossa, oltre i dodici grammi di peso.

Ricordiamo che Teodoro e Defendi hanno convocato per la squadra italiana femminile di pesca al colpo le seguenti atlete : Simona Pollastri, Anna Sgobbo, Valentina Borsari, Claudia Marchiodi, Silvina Turrini e Federica Brilli.

Abbiamo anche saputo che prossimamente ci sarà uno stage in pesca ai Laghi Vivinatura al quale verranno riunite le nazionali femminile ed under 18, in quanto quest’ultima è sempre sotto la guida dello stesso Maurizio Teodoro e considerando anche che la tipologia di pesca nei due campionati non sarà poi così diversa. I ragazzi infatti saranno di scena in Portogallo e saranno alle prese con carpe e barbi, mentre l’alborella potrebbe resistere solamente la prima ora di gara senza però essere determinante per l’evolversi della manifestazione. Ad ogni modo la volontà del CT milanese è quella di avere i ragazzi e le ragazze pronte a tutte le evenienze.

Foto di repertorio