Notizie dal mondo

Recuperiamo il pesce dal Cavour prossimo all’asciutta!


RECUPERO PESCE CAVOUR

Nelle prossime settimane il Canale Cavour, importante arteria d’acqua per l’agricoltura che attraversa tutta l’area di pianura del Piemonte da Torino fino al Ticino, verrà asciugato per dei lavori di manutenzione. Questo canale è famoso per essere popolato da un’alta quantità di specie ittiche tra cui cavedani, pighi, lasche, carpe, tinche, triotti, vaironi e quant’altro. Per cercare di ridurre al minimo i possibili danni all’ecosistema ittico, sabato 24 gennaio la sezione LBF Italia del Piemonte assieme alla Fipsas di Torino ed al suo presidente Franco Bisi, ha programmato un recupero del pesce nella zona di Chivasso. Chiunque voglia partecipare a questo recupero ittico è ben accetto. Si spera nella massima partecipazione da parte di tutti i pescatori e non per salvare la maggior parte della ittiofauna del Cavour. A breve sarà pubblicato su Facebook un post da parte del presidente di LBF Italia Daniele Ario.




L’appuntamento è per le 8.30 presso la presa del Canale presso il Parco fluviale sito in Chivasso. Vi chiediamo di aderire numerosi! Basta un paio di stivali (waders, ma anche quelli normali) e possibilmente un secchio capiente, e soprattutto la buona volontà di tutti!