www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Regionale Emilia Colpo – Pontenurese Trabucco e Pasquino Colmic vincitrici al Cavo Lama

REGIONALE EMILIA COLPO SUL CAVO LAMA

Seconda tappa per le squadre impegnate al Campionato Regionale Emilia Ovest che dopo l’inizio sulla Fiuma si sono spostate verso un altro famoso canale emiliano, come lo è il Cavo Lama. Per poter accogliere tutti i partecipanti la gara è stata divisa su due campi gara, cosa che avviene regolarmente sul canale modenese. In questo caso il Girone B è stato diviso tra il tratto tra Ponte Ascona/Ceccona e Ponte Samice/Ferro. Le premesse parlavano di gara molto tecnica per le condizioni in continua evoluzione della corrente del canale. Come già accaduto in occasione nelle gare della settimana precedente, il Cavo Lama si è presentato inizialmente fermo durante l’arrivo dei concorrenti sul campo gara, salvo poi iniziare a muoversi fino alle prime battute di gara. Una corrente che ha obbligato l’utilizzo anche di galleggianti a vela attorno ai tre/quattro grammi. Come detto, gara difficile e tecnica, con la pescata che è stata dominata principalmente da catture di piccoli carassi e carpette attorno ai quindici/venti grammi, piccolissimi pesci gatto, intervallati da qualche carpa attorno ai 300 – 400 grammi. Considerando la bassa pescosità, dei pesci fondamentali per il risultato finale della gara. La maggior parte della pescata si è svolta sulla corta distanza, sia con sei pezzi di roubaisienne, sia con canne fisse da quattro metri, in particolare nel tratto tra Ponte Samice e Ponte Ferro. Ci sono state delle pesate attorno ai quattro chilogrammi, ma la media pescato è stata di circa un chilogrammo e mezzo per concorrente.

Il trofeo di giornata è stato vinto dalla società piacentina della Pontenurese Trabucco con dieci penalità, davanti ai modenesi de Il Vairone Maver con 11,5 penalità ed il Gatto Azzurro Colmic squadra C con 14 penalità. Alla luce di questi risultati ora la classifica progressiva vede in testa la Rubierese Paco Milo con 25 punti davanti al Circolo Inzani Tubertini squadra B con 26 punti ed Il Vairone Maver con 29.5 punti.

Per quanto riguarda invece il Girone A, la gara era sempre prevista sul Cavo Lama, ma per loro sul Tratto Centrale. Anche in questo la pescata non è stata molto differente, con la differenza che non si è potuto pescare vicino alle cannette nel sottoriva. Buoni comunque i pesi ed una media pescato leggermente più alta rispetto al Girone B. Vittoria di giornata per la Pasquino Colmic squadra B con nove penalità, davanti alla Saliceta Pianeta Pesca Milo con undici punti e La Canalina Colmic con 12 punti. Pasquino Colmic che grazie alla vittoria odierna balza in testa alla classifica progressiva del campionato con ventitre punti, scavalcando la squadra A di due penalità. Terza con 32 punti La Canalina Colmic.

Translate »