www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Regionale Lazio Colpo Girone A – Ufente a La Libera Colmic

REGIONALE LAZIO COLPO GIRONE A – VINCE LA LIBERA COLMIC IN UFENTE

A distanza di una settimana tornano in pesca i due gironi del Regionale Lazio Colpo. In totale quaranta le squadre per questa manifestazione di pesca al colpo a cui partecipano le squadre laziali. Calendario abbastanza strano se consideriamo che il campionato ha avuto inizio molto tardi, con due prove in fila.

Seconda giornata di gara che ha visto l’utilizzo degli stessi campi gara di sette giorni fa. Naturalmente invertiti per i gironi. Partiamo dal Girone A, che dopo aver affrontato il Sacco e Liri è passato in Provincia di Latina. Fiume Ufente il protagonista di giornata per le venti squadre al primo girone. Un corso d’acqua che la scorsa settimana ha regalato la solita complicata e tecnica pescata su pochi pesci.

Poco è cambiato in realtà rispetto all’altra volta. Classica pescata multi tecnica, in cui è stato necessario essere preparati su più fronti. Dalla roubaisienne alla bolognese, non dimenticandosi della canna all’inglese. Queste due tecniche con il mulinello indispensabili per andare sotto la sponda opposta e cercare qualche pesce. Praticamente assenti le carpe, la gara ha visto diverse catture di cavedani e carassi, oltre alle immancabili alborelle per i settori più poveri di pesce. Da sottolineare alcune sorprese di giornata che hanno risposto al nome della spigola.

E’ raro, ma capita che ogni tanto risalgano il fiume le regine dei mari le quali amano il bigattino.

La seconda tappa del Regionale Lazio Colpo Girone A ha visto la conferma de La Libera Colmic. La società frusinate dopo aver chiuso la prima prova al comando, vince anche la gara in Ufente. Dodici penalità che sommate alle dodici delle gare di casa la posizionano al comando con ventiquattro punti complessivi. Alle sue spalle, nella prova di giornata, c’è stato un forte rimescolamento delle carte. Non solo, dietro a La Libera, la seconda di giornata totalizza ben diciotto penalità. Si tratta della Baccanale Colmic di Roma.

Nonostante la prova non impeccabile da oltre venti punti, rimane seconda la Grizzly Anglers. Se prima si trovava appaiata ai frusinati, ora il distacco è di ben nove penalità e mezza. Con trentancinque punti sale al terzo posto la Baccanale Colmic.

Per Fishingmania – Valerio D’Antoni

Translate »