PESCA A FEEDER

Regionale Lazio Feeder – Dominio Blue Marlin in 1° prova


REGIONALE LAZIO FEEDER – 1° PROVA ALLA BLUE MARLIN

Ebbene si cari amici, si ricomincia anche nel Lazio. Ieri, domenica 15 marzo il campo gara pontino sull’Ufente ha ospitato la prima prova del Campionato Regionale a squadre del Lazio di pesca a feeder. Questo trofeo a squadre risulta essere in assoluto il primo a livello regionale per questa disciplina. Per l’Ufente questa è uno dei tanti banchi di prove a cui quest’anno sarà sottoposto, in attesa del grande evento di ottobre quando verranno ospitate le finali del Campionato Italiano a squadre di pesca al colpo. La giornata non si può dire che sia stata delle migliori, con una condizione meteo davvero pessima a causa del fortissimo vento e della pioggia che non hanno mai smesso nell’arco delle cinque ore di gara. C’è da dire che però erano condizioni meteo previste già da alcuni giorni, quindi si sapeva benissimo a cosa si sarebbe andati incontro. Sinceramente mi chiedo se ci fossero le condizioni per rinviare la gara ma personalmente non posso rispondere. L’unica rassicurazione che posso fare è che tutto si è svolto nel migliore dei modi e non è successo nulla, tanto più che anche il pesce ha risposto molto bene considerate le condizioni. Ma veniamo alla gara.




Come successo nei giorni di prova, gran parte dei concorrenti hanno impostato la pescata sulla tre quarti circa di canale, fino ad arrivare con il passare del tempo nel sottosponda opposta in cerca di scardole e carpe. Ovviamente la scelta migliore è stata la prima in quanto era in grado di offrire diverse soluzioni di pesca ed una più varietà di pesce. Al termine della manifestazione si sono registrati importanti pesi, oltre che catture di dimensione interessante da parte di molti dei concorrenti.

Il primo trofeo di questo campionato regionale va alla squadra A della Blue Marlin Ggianty Tubertini con 9 penalità. Nonostante tutto non si può dire che non sia stata una bellissima e avvincente gara che fa ben sperare per gli avvenimenti futuri non solo per il feeder, ma anche per questo campo di gara molto molto promettente. Il prossimo appuntamento sarà tra un mese e più precisamente il 19 aprile con la seconda prova sul campo gara di Falvaterra nel Frusinate. Non ci resta che augurare un grandissimo in bocca al lupo a tutti i partecipanti e sperare di assistere ancora a pescate così belle.

Nella giornata di domani saranno pubblicate le classifiche ufficiali

TUTTE LE FOTO E TUTTE LE CLASSIFICHE – CLICCA QUI