PESCA AL COLPO

Regionale Piemonte – A Spinadesco vittoria Oleggesi Hydra


REGIONALE PIEMONTE – 3° TAPPA A SPINADESCO

Per la prima volta il Regionale Piemonte esce fuori dalla propria regione per due volte in un campionato e dopo la gara inaugurale del Cavo Lama, svolge la terza prova sul Canale Navigabile a Spinadesco nel tratto delle piantine.




Un centinaio i concorrenti presenti alla manifestazione, appartenenti a venticinque squadre, che hanno affrontato una giornata difficile, quelle di domenica 13 settembre, con pioggia e vento a condizionare tutte e tre le ore di gara. Come sempre ultimamente, la pesca si è svolta su piccole placchette a cinque – sei pezzi di distanza con fouilles e ver de vase. L’alternativa a questa impostazione era la pesca a 13 metri in cerca di qualche carassio di buon peso che in alcuni settori hanno fatto la differenza per vincere. Pescosità abbastanza buona considerando il numero di pesci catturati, nonostante la media inferiore al chilogrammo di peso. La vittoria di giornata è andata alla Oleggesi Hydra che ha totalizzato solamente 8 penalità, precedendo il Barriera Nizza Tubertini con 9,5 punti e Gloria Colmic e Team Novarese Hydra con 15 penalità.

Nonostante i diciotto punti della prova in terra cremonese, la Garisti Vercellesi continua a rimanere al comando della classifica generale con 34 penalità, lasciando invariato il distacco di tre penalità dalla seconda in classifica ovvero la prima squadra del Barriera Nizza Tubertini. Al terzo posto rimane molto distaccata con 49 penalità il Team Novarese Hydra.

GIORNATA SQUADRE 3° PROVA – CL a SQ-3^Prova Serie B-Colpo 2015

PROGRESSIVA SQUADRE – CL Progressiva a SQ-Serie B-Colpo 2015

SETTORI – Settori 3^Prova-Spinadesco