Regionale Toscano Masini 2016 alla Fario Trabucco PESCA AL COLPO

Regionale Toscano Masini 2016 alla Fario Trabucco


REGIONALE TOSCANO MASINI 2016 VINTO DALLA FARIO TRABUCCO

Dopo la prova dell’Elsa, tornano in gara le squadre del Regionale Toscano Masini dei Play Off. Il campionato di pesca al colpo a squadre che qualifica al Trofeo Serie A3 ha fatto tappa sullo Scolmatore dell’Arno, al campo gara di Vicarello.




Scolmatore che però si è presentato totalmente stravolto dal temporale del sabato, tanto da mettere a rischio l’ultima prova dei play off del Regionale Toscano Masini. Tutto ciò a causa di un violento nubifragio abbattutosi nell’area pisana/livornese nella tarda mattinata del sabato.

La forte pioggia, assieme al vento sulla costa, hanno impedito al Tirreno di ricevere l’acqua dello Scolmatore, riportando di fatto tutto indietro. Alle 16 il canale è diventato inagibile essendosi alzato il livello dell’acqua, ricoprendo gran parte dei picchetti.

Ed erano già due le settimane di prova per i garisti di questi play off del Regionale Toscano Masini. Tra l’altro prove caratterizzate da tanti carassi e pochi pesci gatto.

Tornando al problema livello idrometrico, al raduno stamattina il Giudice di gara Gildi Nicola, insieme alla società organizzatrice, sono scesi sul campo per vedere le condizioni del canale.

Scolmatore che si è presentato quasi alla linea di normalità e con la corrente addirittura quasi ferma. Naturalmente la colorazione dell’acqua è risultata molto torbida. Appurato quindi che la sicurezza per i pescatori rientrava nel limite, è stato dato via al sorteggio che ha visto slittare la partenza della gara alle 10.30.

A causa della torba, la pescosità ha visto una prevalenza di pesci gatto con rarissimi carassi e carpe, facendo raggiungere i 10 kg nei settori più pescosi e lasciando a cappotto molti concorrenti nella parte centrale del campo.

Questa situazione, come si poteva immaginare, ha stravolto un po’ le classifiche ed ha visto per esempio la Lomcer uscire dal podio. Podio che nella sua prima posizione vede insediarsi la Fario Trabucco. A seguire invece una strepitosa coppa formata dalle due squadre della Valdera Pontederese Colmic.

Un plauso particolare va alla Fario Trabucco, una società che con la presidenza di Euro Baldini riesce a tornare nel Trofeo Serie A3 dopo la permanenza dal 2009 al 2014. La società, con sede in Soliera Apuana, conta 15 soci che partecipano attivamente alle gare di pesca al colpo e 10 soci che fanno trota laghetto.

La difficoltà principale di questi ragazzi è la distanza dai campi gara ma questo non ferma la volontà nei confronti di questa passione.

Detto ciò, la vittoria del Regionale Toscano Masini è un grande risultato per questa società, che dal 1972 si vede attivissima sia nella pesca al colpo, che nella pesca a trota laghetto. Inoltre la Fario vanta nel proprio palmares anche due titoli italiani a box conquistati nel 1997 e nel 1998,

Infine, per chiudere, giusto spendere anche due parole per la Valdera Pontederese Colmic che vede ben due squadre a podio in questo finale del Regionale Toscano Masini. Ma non è un caso.

La società pisana del Presidente Mannucci Roberto, ma conosciuto ai più come Pancio, sponsorizzata dalla Colmic e dalla ditta Svevi di Tubak Camillo, porta a casa quest’anno un incredibile terzo posto al Campionato Italiano Società, un secondo ed un terzo posto al Regionale Toscano Masini, la vittoria al Regionale Box e la vittoria al Provinciale Pisano ovvero il Torrependente.

Una vera e propria grande annata per questa società che ogni anno si riconferma.

LA stagione si conclude facendo i complimenti ai promossi al Trofeo Serie A3, a chi permane nel Regionale Toscano Masini ed un in bocca al lupo a chi retrocede nei vari provinciali.

Al prossimo anno e con questo è tutto dal Trofeo Regionale Toscano Masini.

GIORNATA SQUADRE – class-di-giornata-a-squadre-6

STATISTICHE – statistiche-6

SETTORI – sdettori-6

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *