Rive Day 2017 con Mondopesca Piacenza PESCA AL COLPO

Rive Day – Successo per Rive e Mondopesca


RIVE DAY – DUE GIORNI DI SUCCESSO PER RIVE

La due giorni della Rive si è conclusa. E si è conclusa nel migliore dei modi. Due giorni di passione per l’azienda francese ed il negozio Mondopesca di Piacenza. Il tutto ha avuto inizio nella giornata di sabato in negozio. Nell’ampia location di Mondopesca Piacenza è stata effettuata una vasta esposizione di prodotti. Il modo perfetto per conoscere i prodotti dell’azienda francese.




E parlando di prodotti Rive non intendiamo esclusivamente i panchetti, conosciutissimi ed apprezzatissimi da diversi anni. Rive ha un catalogo ampio, nel quale troviamo roubaisienne e canne da feeder per tutti i palati e prezzi. Niente di nuovo considerando che si tratta di un marchio con prodotti di altissima qualità. Ed ancora non manca l’ampia gama di buffetteria ed accessori, ovviamente sempre di altissima manifattura.

In tanti non hanno voluto mancare a questa esposizione in negozio. Il seguito la giornata successiva, oggi, domenica 26 febbraio. Appuntamento al Lago Segugio alle 7.30 per la prima edizione del Rive Day. Pesca al colpo, tecnica roubaisienne e pesca a feeder. In quest’ultima tecnica purtroppo gli iscritti sono stati pochi a causa di altri eventi in concomitanza. Tra i quattordici presenti la vittoria, dopo le quattro ore di gara, è andata a Paolo Zaffani con quasi diecimila punti. Per l’agonista piacentino è andato l’ambito panchetto Rive messo in palio per il primo assoluto. Secondo assoluto invece per Massimo Lucchini.

Tutt’altra storia per la tecnica roubaisienne, dove le adesioni hanno superato di gran lunga le aspettative. Ciò ha costretto l’organizzazione a prenotare anche il Lago 2, denominato Ex Trote. Grazie all’impegno del titolare del lago Gianmario Lombardi è stato possibile immettere 25 quintali di pesci nella giornata di giovedì.

Trattandosi della prima gara in questo lago e recente l’immissione, la pescosità non è stata omogenea. Su una sponda ci sono stati molti cappotti, mentre su quella opposta ci sono stati gli assoluti di giornata.

Meglio la gara del Lago 1. La pescosità è stata omogenea grazie a diversi piccoli carassi ed alcune carpe. Per dover di cronaca il Rive Day pesca al colpo ha visto la partecipazione di ben 79 concorrenti. Quarantacinque agonisti nel Lago 1 + 34 agonisti nel Lago 2. La vittoria finale è andata a Noris Calzi della Longobardi Milo, vincitore del panchetto top di gamma messo in palio dall’azienda francese.

Inoltre per questa manifestazione ci sono stati tanti curiosi che grazie alla bella giornata sono venuti vedere tutta l’esposizione. Le auto erano parcheggiate fin sulla statale.

Doveroso un ringraziamento alla Rive per i premi offerti degni del suo nome. Un ringraziamento allo staff ed al titolare dei laghi segugio per l’ospitalità. Ovviamente un ringraziamento anche a tutti i partecipanti. L’appuntamento è sicuramente per la prossima annata con Rive e Mondopesca Piacenza.