PESCA AL COLPO

Serie A2 – La 1° prova raccontanta dalla Pescatori Padovani


SERIE A2 – 1° PROVA IN CANAL BIANCO

Domenica 10 maggio 2015 è incominciato il campionato di serie A/2. Il Canale Bianco in quel di Loreo ha ospitato le 50 squadre che si contenderanno la promozione per il campionato maggiore. L’ organizzazione della gara è stata affidata alla Futura 2000 Colmic che ha ottemperato in maniera professionale a questo impegno.Le zone erano così suddivise: prima e seconda lato chiatte, terza e quarta lato Collettore. Il pescato, sopratutto lato chiatte, è stato superiore alle attese, visto che al sabato il pesce di mangiare sembrava proprio non avesse voglia! La giornata è stata delle migliori, con un caldo sole a fare da cornice ed una leggere brezza che rinfrescava gli accaldati concorrenti. La marea molto bassa che dopo circa un’ora e mezza di gara ha girato per risalire di poche decine di centimetri. La gara è stata vinta dalla Nettuno Tubertini che con 10 penalità si impone davanti all’Amo Santarcangiolese Colmic con 12 penalità ed alla GPO Imolese Tubertini sempre con 12 penalità. Per Padova buoni i piazzamenti: sesta la Cannisti Club Vicenza Maver A con 12,5 penalità, nona la River Club Padova Tubertini A con 15 penalità, quindicesima la River Club Padova Tubertini B con 18 penalità, sedicesima la nostra squadra A con 18 penalità, frutto dei seguenti piazzamenti, primo Maurizio Bacelle, terzo Alberto Bettella, settimi Federico Berton e il giovane esordiente Jean Pierre Signorin, ventottesima la Cannisti Club Padova 96 Rossi Pesca A con 23 penalità e quarantaduesima la Cannisti Club Padova 96 Rossi Pesca B con 28 penalità.




Tutte le foto sul sito www.pescatoripadovani.net