PESCA AL COLPO

La Smal’s Tubertini vince la Coppa Sud 2014


COPPA SUD 2014

Domenica 14 dicembre ha avuto termine il famoso trofeo riservato alle squadre del Sud Italia e denominato per l’appunto Coppa Sud. Una manifestazione che ha la formula di un piccolo trofeo di fine stagione dalla durata di tre gare che si svolgono tutte al Lago Le Due Isole ed ancora una volta è stata organizzata da Clemente Carlino, agonista del Lenza Brezza Colmic e rappresentante di zona per l’azienda fiorentina. Una Coppa Sud che ha visto una grandissima partecipazione da parte degli agonisti di Campania, Molise, Calabria, Basilicata e Puglia, con un totale di ben 120 partecipanti. Come sempre si è respirato un gran bel clima nell’impianto di Capua, anche se la pescosità questa volta non è stata proprio delle migliori per cause che si possono imputare all’abbassamento di temperatura degli ultimi giorni ed all’alto numero di concorrenti. Dopo due gare in cui la San Marzano Milo ha dettato il passo nella classifica generale, proprio all’ultima prova c’è stato un colpo di scena con i ragazzi del Marigliano Smal’s Tubertini che hanno sorpassato all’ultimo i capoclassifica provvisori, rimasti imbrigliati a capire come dover affrontare la pescata. Vittoria finale quindi per la Smal’s che all’ultimo respiro lascia il San Marzano al secondo posto finale, con in terza piazza i padroni di casa del Brezza Colmic.




Oltre alla premiazione a squadre c’è stata gloria anche a livello individuale con Luigi Napolitano della Cannisti Smal’s Tubertini che ha prevalso nella particolare classifica individuale con sole tre penalità. Al termine della gara le premiazioni hanno visto un gran numero di premi offerti sia dalla ditta Colmic, sia da altri sponsor accorsi per questo evento che da alcuni anni ha davvero una grande importanza. Per l’occasione inoltre la Colmic ha messo a disposizione uno stand nel quale si sono potute ammirare alcune delle novità per il 2015 ed infine una postazione feeder in cui il promoter di zona Giancarlo Asquitti ha potuto presentare le nuove canne da feeder, denominate.

GUARDA LE FOTO