www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Terza prova Regionale ARCI Piemonte pesca al colpo

REGIONALE ARCI PIEMONTE COLPO

Dopo la seconda prova tra Masio, Castelnuovo Bormida e Visone Bormida, tornano in gara le trentasei coppie partecipanti al Campionato Regionale ARCI Piemonte di pesca al colpo. Ancora una volta protagonisti sono stati i fiumi Tanaro e Bormida, ma per la terza prova i concorrenti sono stati divisi tra i due campi gara di Masio, a monte e valle del ponte della provinciale e Castelnuovo Bormida. Molto buona la pescosità del Tanaro con pesate importanti fino agli undici chilogrammi degli assoluti Ramini – Deideri del CPT Barriera Nizza sul campo gara di Masio Valle. A Masio Monte invece l’assoluto è stato registrato da un’altra coppia del Barriera Nizza composta da Ruggiaschi – Seto. La pescata è sempre stata impostata sui barbi ed i pesci gatto, oltre alla cattura di qualche bella carpa. Alborelle e triotti invece l’hanno fatta da padrone sul Bormida a Castelnuovo con gli assoluti Grosso – Burzio del Barriera Milano che hanno pesato oltre tre chilogrammi. Al comando nella classifica a coppie continua il predominio del Barriera Nizza Tubertini con ben sei coppie nei primi sei posti della classifica. Terzetto al comando con 19 penalità ovvero Ramini – Deideri, Seto – Ruggiaschi e Bosco – Antonino.

Per quanto riguarda la classifica a squadre, la squadra A del Barriera Nizza ha vinto la prova di giornata con due primi e quattordici punti complessivi. Una vittoria che consolida il primato nella progressiva. Ora la squadra A comanda con 38 penalità, davanti alla squadra B con 31 punti. Terzo posto per il Barriera Milano Tubertini.

SETTORI – coppie_giornata 3 prova

COPPIE PROGRESSIVA – coppie_generale dopo 3 prova

SQUADRE GIORNATA – squadre_giornata 3 prova

SQUADRE PROGRESSIVA – squadre_generale dopo 3 prova

Translate »