PESCA AL COLPO

Trofeo Masini – 3° prova a Il Serchio Lucca Maver e N.L. Montecatinese Colmic


TROFEO MASINI – ARNO PESCOSISSIMO IN TERZA TAPPA

Domenica 21 giugno si e’ disputata la terza e tanto attesa prova del trofeo Masini di pesca al colpo. I due gironi erano sono stati divisi su campi totalmente differenti per tipologia di pesca. Il primo girone infatti ha pescato su diversi campi gara del tratto pisano del fiume Arno, le zone erano: Castelfranco, Calcinaia nuova, Calcinaia paese e Fornacette. Qui la pesca prevalente e’ stata quella del pesce gatto con attrezzatura molto robusta, infatti la forza con cui combattono questi pesci riesce a mettere a dura prova attrezzature avvolte troppo sottodimensionate. Infatti in quasi tutti i settori per vincere e’ stato necessario portare alla nassa ben trenta chili di pesce. Ad averla vinta sul duro tratto Pisano alla fine sono stati i ragazzi dell’“APS il Serchio Lucca Maver” con ben nove penalita’, seguiti dalla “Nuova SPS Terranuovese Colmic” con nove penalita’ e dal “ASD Borghigiana Pellicano Maver” con undici penalità. In classifica progressiva continua a comandare la Nuova SPS Terranuovese Colmic con 31 penalità davanti alla Lomcer con 36 punti e la APO Colmic con 41 punti.




GIORNATA – Masini_igir_1dati_3_prova

PROGRESSIVA – Masini_gir_1_clas_Sq_dopo_3_prova

Il secondo girone invece ha pescato su canale Scolmatore al altezza di Vicarello. Qui la pesca e’ stata fatta in prevalenza a roubasienne alla ricerca di qualche bella carpa o pesce gatto che purtroppo pero’ non e’ stato trovato da tutti. Infatti chi e’ riuscito a portare alla pesa anche due o tre pesci di taglia l’ha avuto vinta sugli altri che magari avevano portato alla pesa solo qualche Carassio o pesce gatto di piccola taglia. Pero’ chi si e’ dimostrato pronto e ben preparato a questa difficile prova e’ riuscito a scamparla. E infatti a fine giornata i ragazzi della “Nuova Lenza Montecatinese Colmic “ sono riusciti a portarsi in testa alla classifica con ben dieci penalita’, seguiti dal “SPS L.Senese Merce Sport Colmic” con tredici penalita’, e dal “ASD Bellariva DLF Pontassieve Colmic con tredici penalita’. Dopo tre prove in testa c’è la Valdelsa Colmic squadra E con 43,5 punti, davanti alla Bellariva DLF Pontassieve Colmic con 48,5 punti e la Fario Trabucco con 49 penalità.

Ora non ci resta altro che aspettare la 4° prova con l’inversione dei campi gara per i due gironi!

GIORNATA – Masini_gir_2_dati_3_prova

PROGRESSIVA – Masini_gir_2_clas_Sq_dopo_3_prove

Per Fishingmania Leonardo Scarlatti e Volpi Alessandro