Trofeo Sei Nazioni - Giornata di prove PESCA AL COLPO

Trofeo Sei Nazioni – Giornata di prove tipicamente olandese


GIORNO DI PROVE PER IL PC TERAMO MILO AL TROFEO SEI NAZIONI

Nella giornata di ieri la truppa italiana del PC Teramo Milo vincitrice della Coppa Italia di pesca al colpo partita da Roma, ha raggiunto la zona di Almere, a poche decine di chilometri di distanza dalla capitale olandese Amsterdam, che sarà teatro dell’edizione 2016 del Trofeo Sei Nazioni. La gara in questione è la seconda manifestazione internazionale di pesca al colpo per club dopo il Campionato del Mondo. Come già abbiamo anticipato nella giornata di lunedì, ai quattro ragazzi teramani si è aggiunto come quinto uomo un agonista di tutto rispetto come Milo Colombo. Milo per l’occasione ha pensato di fare le cose in grande, dando tutto il suo appoggio di esperienza ai quattro forti agonisti del Centro Italia che annoverano tra le proprie file anche giovani come Alberto Italiani ed Andrea Paterna che in passato hanno partecipato ai campionati del mondo con le nazionali giovanili, portando come commissario tecnico Steve Gardener. Assieme a Steve anche Alban Bonato in veste di accompagnatore. La giornata di oggi ha visto tutte le sei compagini presenti sul campo gara con un clima tipicamente olandese; molto vento, qualche scroscio di pioggia e poi sole nel pomeriggio. L’impostazione che ha reso maggiormente è stata quella della roubaisienne sia ad otto metri, che a tredici metri. Qualcuno ha provato anche la canna all’inglese sulla sponda opposta del Lage Vaart, ma non con risultati differenti dalla rouba. Diversi agonisti hanno effettuato delle buone catture di persici reali e breme nella giornata di oggi, ma girano anche diversi gardon che potrebbero entrare nella giornata di domani.




Un ringraziamento particolare all’amico Gijs per informazioni e foto.