PESCA AL COLPO

Trofeo di Serie A1 – Sommesi Hydra conquista Spinadesco


SERIE A 1 – SOMMESI HYDRA VINCITRICE A SPINADESCO

E’ la Sommesi Hydra a conquistare la quarta prova del Trofeo di Serie A1 di pesca al colpo che si è appena conclusa sul Canale Navigabile di Spinadesco. La penultima prova del campionato di quest’anno è stata molto attesa e temuta dalla maggior parte degli agonisti impegnati in quanto il Navigabile quest’anno è sempre stato un’incognita per quanto riguarda la pescosità. Gara che ha visto i 200 agonisti sfidarsi in una limpida giornata di settembre, fresca al mattino grazie ai temporali del sabato e nemmeno troppo calda durante le tre ore di gara. Ancora una volta pescosità non eccellente in termini di peso e che ha visto diverse alternative di pesca, dal cannino per una pesca di velocità su carpette, bremette ed acerine nel sottoriva, alla roubaisienne in cerca di qualche pesce di taglia maggiore a 6-7 pezzi e 13 metri, fino all’alternativa della canna all’inglese sulla sponda opposta alla ricerca di un pesce di taglia per cambiare le sorti del settore. La media pescato parla da sola, con circa poco più di un chilo di media per i presenti. La vittoria di giornata è andata alla Sommesi Hydra con sole nove penalità e cinque chili e mezzo complessivi, che grazie a questo trofeo di giornata recupera posizioni in classifica generale. Seconda classificata la società padrona di casa della Ravanelli Trabucco con undici penalità. Terza la Tritium Tubertini di Trezzo d’Adda con 12,5 penalità. A seguire tutte le altre. Cambia la testa della classifica generale con Il Traghetto Hydra che recupera il punto di svantaggio sull’Acqua Azzurra Team Milo e passa in testa per un solo punto e mezzo in vista dell’ultima gara che si svolgerà il 27 settembre sul Canale Fissero ai campi gara di Garolda e Cà Vecchia.




CLASSIFICA DI GIORNATA E SETTORI – 126691_trofeo di serie A1 4 prova

PROGRESSIVA – 18710_CG_trofeo di serie A1 dopo 4 prova