PESCA AL COLPO

Luigi Napolitano vince il Tubertini Day Sud


TUBERTINI DAY SUD AL LAGO LE DUE ISOLE

Nello splendido Lago Le Due Isole gestito dall’amico Clemente Carlino quando va di scena un grande evento c’è sempre il tutto esaurito. Ed anche in occasione del Tubertini Day Sud di pesca al colpo non è stato difficile riempire i 120 posti disponibili, con i concorrenti pronti a darsi battaglia per aggiudicarsi la gradita posta in palio. Una gara a cui hanno presenziato anche volti noti dell’azienda bolognese, tra cui il campione del mondo Ferruccio Gabba e l’esperto agonista Marco Genovesi. L’evento è stato organizzato dal negozio di zona, con l’aiuto dei ragazzi della società del titolare Umberto Ditella. I centoventi concorrenti si son dati appuntamento all’impianto casertano alle ore 7:00 e dopo il sorteggio dei picchetti la gara ha avuto inizio per le ore 9.00. Buone le condizioni meteo, in particolar modo per l’assenza di vento che aveva caratterizzato le precedenti manifestazioni. Temperatura decisamente invernali, con il termometro che ha segnato come minima i due gradi centigradi, temperatura non ottimale per la pesca di carpe e carassi del Lago Le Due Isole. Infatti il pesce è risultato decisamente fermo ed in attività solamente in determinate zone. I settori sono stati vinti con una media di circa tre chilogrammi ed in alcune situazioni è stato necessario l’uso della monetina per effettuare le premiazioni.




Il pesce nella maggior parte dei casi ha risposto col mais, oltre a qualche rara eccezione di cattura effettuata con l’orsetto. La vittoria finale è andata ad uno dei migliori agonisti della Campania ovvero Luigi Napolitano con oltre undici chilogrammi e mezzo di pesce ed appartenente alla società Lenza Napoletana Tubertini. Secondo assoluto per Luigi Caporaso della SPSD Lenza Benevento Tubertini con 9.305 grammi e terza piazza per Pino De Martinis della ASD Alife Lago Gervasio Colmic con poco oltre otto chili di pescato. Ottima l’organizzazione sia dal punto di vista della gara di per sè, sia per quanto riguarda la premiazione visto che sono stati premiati i primi cinque classificati di ogni settore, oltre al calendario Tubertini 2016 che è risultato essere un gradito omaggio per tutti i partecipanti. Al termine della premiazione, tutti hanno avuto la possibilità di gustare la torta offerta dal negozio organizzatore dell’evento.

Per Fishingmania Ruggiero Gargiulo