Europeo Forze Polizia premiazione PESCA AL COLPO

Europeo Forze Polizia – Premiazione e classifiche finali


PREMIAZIONE EUROPEO FORZE POLIZIA

Come tutti sapete, il Campionato Europeo Forze Polizia si è concluso nella giornata di sabato primo ottobre. E’ stata una manifestazione che ha lasciato soddisfatti tutti coloro che vi hanno partecipato grazie all’ottima resa del Fiume Mincio sul campo gara di Peschiera del Garda.




Le tante squadre provenienti dall’Europa Centrale hanno riconosciuto subito la tecnicità e l’unicità di questo impianto Fipsas, apprezzandone le difficoltà ed i suoi abitanti.

Gli stessi organizzatori, con in testa Guido Ghisalberti del Team ASPMI di Milano, sono rimasti ben soddisfatti della buon riuscita della manifestazione, oltre che naturalmente dei risultati finali. Le squadre italiane l’hanno fatta da padrone nella classifica particolare per le squadre, piazzando per la prima volta tre compagini sul podio.

Purtroppo è andata diversamente per la classifica per nazioni, con il Team Italia che si è dovuta accontentare del quarto posto ad una sola penalità dagli irlandesi che si sono portati a casa il bronzo.

Nella giornata di sabato non eravamo stati in grado di darvi le foto della premiazione in quanto, dopo una lunga giornata sul Mincio, a malincuore abbiamo dovuto declinare l’invito a cena per la premiazione.

Cena che ha visto la presenza, oltre che di tutte le squadre impegnate in questa manifestazione, anche del Presidente della Fipsas di Verona ed il Dottor Antonio Barbato, presidente del Gruppo Sportivo della Polizia Municipale di Milano, oltre che dello sponsor della manifestazione, l’azienda Milo nella persona di Emilio Colombo.

In questo Europeo Forze Polizia l’Italia ha dominato non solo nella classifica a squadre, ma anche in quella individuale, posizionando ben otto atleti nelle prime otto posizioni. Ciò, a dimostrazione di quanto la pesca nel Mincio sia difficile per le squadre straniere, molte delle quali non pescano mai cavedani e scardole in condizioni di corrente con roubaisienne, bolognese ed inglese.

Unico a portare due penalità e vincitore della particolare classifica del 29° Campionato Europeo Forze Polizia è stato Andrea Bassani, della squadra vincitrice Forze Polizia. Al secondo posto il compagno di squadra Roberto Battellini con quattro punti. Terza posizione per Stefano Mosconi del Team ASPMI, sempre con quattro penalità.

Giusto spendere due parole anche sugli assoluti di giornata, con l’ungherese Tibor Nagy del Team Pentele assoluto nella prima prova con oltre tredici chilogrammi e l’italiano Giancarlo Manzelli del Team ASPMI assoluto in seconda prova con quasi trenta chili di pescato.

Degne di nota le prestazioni di due atleti inglesi che hanno vinto il proprio settore con poco meno di venti chilogrammi pescando le scardole a waggler, tecnica a loro molto cara. Parliamo di Stuard Burddekin del Team South West e Bill Rutherford del Team Mid West.

L’appuntamento con il Campionato Europeo Forze Polizia è per il prossimo anno con la trentesima edizione, prevista inizialmente in Inghilterra ma successivamente spostata in Olanda.

TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI

SETTORI 1° PROVA – settori-1-giornata

SQUADRE 1° PROVA – squadre-1-prova

SETTORI 2° PROVA – settori-2-giornata

SQUADRE 2° PROVA – squadre-2-prova

INDIVIDUALI 1° PROVA – individuali-1-giornata

INDIVIDUALI 2° PROVA – individuali-2-giornata

INDIVIDUALE FINALE – individuali-finale

FINALE CLASSIFICA SQUADRE E NAZIONI – teamsquadre

FINALE CLASSIFICA COMBINATA – squadre-finale