www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Provinciale di pesca al colpo di Roma 2018

PROVINCIALE A SQUADRE DI PESCA AL COLPO DI ROMA 2018 – 2° PROVA AL BACINO DI CORBARA

Nel weekend del 02/03 Giugno si è svolta la seconda prova del Provinciale di pesca al colpo di Roma. Le 26 squadre si sono radunate lontano dalla capitale, nella bellissima Umbria, nel Bacino di Corbara. La prova è avvenuta nel campo gara denominato “Le Vigne”. Dopo una primavera molto piovosa i pescatori hanno trovato il lago alto. Lo svolgimento della prova, divisa in due giorni, è stato abbastanza semplice.

Le squadre hanno diviso i garisti in 50% il sabato e 50% la domenica. Sostanzialmente la pesca per entrambi i giorni è stata a senso unico: cercare le breme, possibilmente di taglia! Nella pescata delle breme è entrato, come spesso capita, anche qualche bel gardon. In questa parte del lago, solitamente, la tecnica più usata è l’inglese, ad una distanza di circa 25/30mt. In parte è stato cosi anche in questa gara, ma, in molti settori le lunghe canne fisse hanno fatto la differenza. Forse il periodo di frega ha agevolato la pesca così insolitamente corta.

Durante tutto il week i pesci hanno risposto in maniera importante, con settori combattuti fino a l’ultimo pesce. I garisti, nel complesso, si sono divertiti.

RISULTATI DI GARA

Gli assoluti di giornata sono stati: sabato Angelo Mantoni della società Nuova Fishing Club Roma (Maver) con 10,500Kg, domenica Cardillo Musi Renato della società Capena Pesca Team (Dama Sport) con 12,080Kg. Vincitori di giornata sono stati, con 11 penalità, i pescatori della squadra B della società Lo Svasso Stella Marina (Maver), che piazza anche la squadra C al secondo posto con 13 penalità. Chiude il podio la squadra A della Nuova Fishing Club Roma (Maver), con 14 penalità.

Al termine della seconda prova la classifica generale recita: prima la squadra A della società Lenza Aurelia (Milo) con 25 penalità, seconda la squadra A della società Nuova Fishing Club Roma (Maver) con 28 penalità e terza la squadra B della società Lenza Aurelia (Milo) con 29 1/2 penalità.

BRACCONAGGIO SENZA LIMITI

Dopo un week end all’insegna del divertimento e della pesca sportiva dobbiamo chiudere con una nota dolente. Al termine della gara di sabato 2 Giugno un gommone con a bordo 2 persone ha tolto una grande rete. L’ennesimo atto di bracconaggio! E’ davvero assurdo dover chiudere con questa notizia. Negli ultimi anni questo lago viene sempre più utilizzato dai campionati di tutte le categorie e tecniche, è un nostro dovere tutelarlo. Sensibilizziamo tutti a dover chiamare le autorità preposte al controllo appena si notino atti di inciviltà come questo!

Prossimo appuntamento con i ragazzi del Provinciale di pesca al colpo di Roma è 8 Luglio sul biondo Tevere, metà garisti nel tratto cittadino “scivolo” e metà nel tratto di Ponzano Romano!

Translate »