www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Yozuri – Eging Autunnale

EGING YOZURI ALLE SEPPIE

EGING YOZURI ALLE SEPPIE

In questo primo periodo autunnale sul litorale laziale iniziano ad accostarsi le prime seppie per un inizio di pesca ad eging targato Yozuri. Cefalopodi che si possono insidiare sia da riva che dalla barca. La taglia può variare da molto piccole quindi da rilascio, fino ad esemplari di tutto rispetto superiori al mezzo kg. Per la prima battuta stagionale decidiamo di uscire in barca con un Florida 23 di un amico.

CANNA KALIKUNNAN – VERSATILITA’ LA PAROLA D’ORDINE

Iniziamo a preparare l’attrezzatura da eging e, anche se un po’ lunga per la pesca alle seppie e più specifica per il bolentino medio/pesante, opto per la Kalikunnan Abiss 320. Una canna che si sta rivelando davvero versatile a più situazioni, anche per la pesca ad eging alle seppie si rivela ottimale grazie alla sua leggerezza ed il vettino morbido. Una particolarità che garantisce di assecondare la seppia nel recupero e sensibile al punto giusto per sentire la mangiata anche quando non si esegue il tipico movimento su e giù mentre si scarroccia.

Ci avviciniamo ad un canale di uscita di acqua dolce, ovviamente a distanza di legge dalla battigia su una batimetrica di 4.8 metri. Il vento da terra garantisce uno scarroccio verso il largo, quindi una condizione perfetta per la pesca alla seppia. Non passa molto tempo che le seppie si sono mostrate attive fin dal primo lancio, mangiando su un fondale fino a sei metri. Con l’aumentare del vento e dello scarroccio siamo arrivati a trovarle anche fino ad otto metri di profondità.

[amazon_link asins=’B003BDMRO0,B0055EZ7ZY,B012FSGCOC’ template=’ProductGrid’ store=’fishingmani0d-21′ marketplace=’IT’ link_id=’ac749cd8-d88a-11e8-a948-63e4f4c96221′]

QUALE TOTANARA USARE

Trovandoci in una giornata di tramontana, il cielo è risultato limpido con qualche velatura e qualche nuvola. Una luce molto chiara che mi ha spinto all’utilizzo di una totanara Yozuri da 3.0 color oro, marrone e rosso. Colori tra il naturale ed il fantasioso, ma che a mio avviso sono perfetti sia al cambio di luce, sia con il sole alto e splendente. Le mangiate sono state diverse, con tante seppioline perse nel recupero e tanti rilasci di quest’ultime portate in barca. Il divertimento è assicurato in presenza di seppie. La pesca ad eging è una pesca rilassante che non comporta una tecnica da professionista, a mio avviso è importante trovare la totanara giusta per ogni giornata.

La montatura? Molto semplice da realizzare. Treccia abbastanza sottile in bobina, piombo ad 50 grammi, girella e terminale da un metro e mezzo da 0.28 mm in fluorocarbon. Per concludere un moschettone a sgancio rapido e la totanara, naturalmente Yozuri, il meglio sul mercato.
Summary
YoZuri - Eging Autunnale
Article Name
YoZuri - Eging Autunnale
Description
In questo primo periodo autunnale sul litorale laziale iniziano ad accostarsi le prime seppie per un inizio di pesca ad eging. Cefalopodi che si possono insidiare sia da riva che dalla barca. La taglia può variare da molto piccole quindi da rilascio, fino ad esemplari di tutto rispetto superiori al mezzo kg. Per la prima battuta stagionale decidiamo di uscire in barca con un Florida 23 di un amico.
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Translate »