www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

63° Mondiale per Nazioni Colpo – Inizia l'avventura a Plovdiv in Bulgaria

MONDIALE PER NAZIONI PESCA AL COLPO A PLOVDIV

A partire da lunedì prende ufficialmente il via la 63° edizione dei Campionati del Mondo per Nazioni di pesca al colpo. Teatro della rassegna iridata quest’anno è il campo gara di Plovdiv, in Bulgaria. Uno stupendo bacino di canottaggio con le sponde in cemento che in passato ha già ospitato un campionato del mondo per nazioni di pesca al colpo e più precisamente nel 1989. In quell’occasione la vittoria individuale andò ad un giovanissimo Tom Pickering, ora manager della nazionale inglese di pesca a feeder due volte campione del mondo a squadre, davanti al nostro Francesco Casini. Inoltre qualche anno dopo lo stesso impianto bulgaro ha regalato la vittoria al Mondiale per Clubs alla Lenza Emiliana Tubertini, la quale schierava anche il responsabile del settore acque interne per la pesca al colpo di oggi Antonio Fusconi. Ventisette anni fa la pesca si è sviluppata principalmente all’inglese, anche se qualcuno sfoderò le prime pesantissime roubaisienne, catturando principalmente carpe. Carpe che erano state immesse per l’occasione in quanto il bacino non presentava del pesce. Lo stesso discorso è stato fatto per questa edizione del mondiale con l’immissione di diverse carpe tra trecento grammi ed un chilogrammo e mezzo.

Curioso sottolineare il fatto che la Daiwa, sull’onda della vittoria di Pickering e del secondo posto di Casini, entrambi uomini immagine dell’azienda giapponese, realizzò appositamente una serie di canne all’inglese che ebbero inevitabilmemte molto successo in tutta Europa. Il sito info-peche ha pensato di realizzare un video di presentazione dell’edizione 2016 della rassegna iridata con diverse immagini proprio del 1989, comprese quelle del podio individuale ed a squadre, quest’ultimo conquistato dal Galles davanti all’Italia e Inghilterra.

Translate »