Regionale Piemonte Pesca al colpo PESCA AL COLPO

Regionale Piemonte Colpo 2017 – Trasferta in Fiuma


REGIONALE PIEMONTE PESCA AL COLPO 2017 IN FIUMA

La prima domenica di settembre ha visto lo svolgimento della terza prova del Regionale Piemonte di pesca al colpo. Terza prova che ancora una volta è stata in trasferta, in terra emiliana. La seconda prova fuori regione dopo la gara in Cavo Lama di qualche mese fa. Gara molto tecnica con settori molto pescosi ed altri meno. In particolare i settori interni hanno regalato meno catture.

Fondamentali i due picchetti esterni che hanno fatto registrare i due pesi assoluti. Primo assoluto Daniele Mistroni del Team Alessandria Pesca Tubertini Ballabeni con sette chili all’ultimo picchetto. Secondo assolto Fabrizio Gariglio de I Diavoli Tubertini con oltre quattro chili e mezzo. Tutti gli altri settori sono stati vinti con settori tra due e tre chilogrammi. Una pescata quindi molto difficile e da interpretare. Ovviamente basata sulla pesca dei carassi con la cattura di qualche breme di grossa taglia.

Vincitori di giornata sono stati i ragazzi della squadra A dell’astigiana Gloria Tubertini con undici penalità. A seguire il Team Alessandria Pesca Tubertini Ballabeni e la Pesca Sportiva Eridania 91 Colmic con tredici penalità. Quest’ultima continua a restare in vetta nonostante i due punti persi dalla diretta inseguitrice. Il vantaggio è sempre di cinque penalità e mezza, 35,5 contro i 41 della società di Asti.

SETTORI 3° PROVA – Settori_3Prova_Reg_Piemonte

INDIVIDUALE PROGRESSIVA – CL Progr INDReg Colpo 2017

SQUADRE PROGRESSIVA – CL Progr a Squadre Reg Colpo 2017