www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Trout Area 2019 – Novità Spoon Nomura

NOVITA' SPOON NOMURA - TROUT AREA 2019

NOVITA’ SPOON NOMURA – TROUT AREA 2019

Canne, buffetteria ed anche esche artificiali. Queste sono le novità Nomura per il Trout Area 2019. Dei primi due argomenti abbiamo già parlato, adesso passiamo alle esche mettendo in risalto gli spoon. Due novità tra gli ondulantini da Trout Area : Akira e Rui.

Spoon Akira

Partiamo dal primo citato, lo spoon Akira. Due lunghezze e quattro grammature. La versione da 2.5 centimetri riguarda le grammature più leggere da due grammi e due grammi e mezzo. La versione da tre centimetri invece per gli spoon più pesanti da tre e tre grammi e mezzo.

Si presenta con una forma allungata e profilo convesso ondulato. Questa particolarità determina un aumento delle vibrazioni in acqua, fondamentali per richiamare l’attenzione delle trote. Ideale per smuovere i pesci apatici, è un’esca decisamente versatile.

Nasce per la pesca sotto pochi centimetri dalla superficie dell’acqua oppure per la pesca entro un metro di profondità. Considerata la grammatura e la forma, l’Akira è lo spoon per i lunghi lanci. Consigliato quindi l’abbinamento con una canna parabolica e l’utilizzo di treccia molto sottile. Mostra il massimo della sua potenzialità recuperando lentamente.

La parte superiore dell’artificiale presenta tonalità fluorescenti o opache, anche con glitter. La parte convessa inferiore invece presenta una colorazione lucido argento, bianco opaco, giallo o nero. Colori che richiamano l’attenzione del pesce. Mostra il massimo della sua potenzialità recuperando lentamente.

Spoon Rui

Mancava nella gamma Nomura da Trout Area un artificiale dal corpo snello. Il Rui rispecchia perfettamente le caratteristiche che mancavano ad un ondulante di casa Il Paradiso del Pescatore. Forma allungata, ma soprattutto aerodinamica. Disponibile in quattro grammature e quattro lunghezze diverse, risulta ideale a tutto ciò che richiede una pescata. Lanci lunghi, pesca in superficie, pesca a mezz’acqua, pesca sul fondo.

Con la sua particolare conformazione il Rui risulta attirante anche durante l’affondamento. Se l’Akira era ideale per le giornata apatiche, il Rui è perfetto per le giornate in cui la cattura bisogna inventarsela.

Quattro misure : 2.50 cm x 1.40 grammi / 2,80 cm x 2,30 grammi / 3,40 cm x 2,90 grammi / 4 cm x 3,70 grammi

Creature

Non solo spoon nella vasta scelta Nomura in fatto di esche. Il Trout Area è composto anche dalle cosiddette Creature. Con l’amico Christian abbiamo visto in azione il Trouty, il Trout Race ed il Ninfa.

Ninfa

Partendo da quest’ultimo citato, si tratta di un piccolo crank che nasce per il Trout Area, ma volendo può essere impiegato anche per la pesca al cavedano o al persico reale. Presenta una paletta rivolta verso il basso di circa 45°, se non addirittura di più. Il suo utilizzo avviene tra i 40 e 60 cm di profondità e dispone del sistema rattling per creare vibrazioni in acqua. Funzionale sia nel recupero veloce, sia nel recupero molto lento. Unica dimensione da 4 centimetri e 3,1 grammi di peso.

Trouty

Trouty è un altro crank dalle dimensioni ancora più piccole. Due centimetri e mezzo di lunghezza per due grammi di peso. Diversamente da quanto si possa pensare, è un’esca affondante. Da qui la scelta di utilizzare dei colori scuri, ideali per il Trout Area di profondità. Dispone di uno split ring sulla paletta, agganciato al filo metallico che rafforza tutti i punti deboli dell’artificiale. Consigliato attendere qualche secondo dopo il lancio per aumentare la profondità di caduta. Da non escludere per la pesca del cavedano, del persico reale e del black bass in profondità nei laghi.

Trout Race

Trout Race non è proprio un crank, nonostante la paletta. Tende ad affondare di qualche centimetro, ma esprime tutto il suo potenziale restando appena al di sotto del pelo della superficie. Ha un nuoto molto vivace e risulta estremamente catturante quando le trote sono in forte attività e cercano gli insetti che cadono in acqua. Il corpo rugoso aiuta a creare vibrazioni e vortici attiranti. Lungo 3,5 centimetri, ha un peso di 3,1 grammi.

Tutti gli artificiali citati nell’articolo dispongono di ami barbless, studiati appositamente per il Trout Area.

Capitolo Fluorocarbon

Non abbiamo novità in questo ambito, ma grandi conferme. La prima presentazione del Take Mimetic e ell’Invisible risale allo scorso anno, ma nulla è cambiato. Due prodotti di eccelsa qualità, il cui prezzo non rispecchia il reale valore. Poche parole sull’invisibilità in acqua, la veloce affondabilità, il basso grado di memoria e le prestazioni. A proposito, il Take Mimetic è composto da particolari nanoparticelle integrate nel filo che simulano perfettamente il plancton o altre particelle in sospensione. Per la serie, mimetizzarsi nell’acqua è meglio.

Ma per saperne di più vi rimandiamo al nostro articolo di presentazione : CLICCA QUI

 

IL PARADISO DEL PESCATORE TREZZANO SUL NAVIGLIO

IL PARADISO DEL PESCATORE LISSONE

 

 

Summary
Trout Area 2019 - Novità Spoon Nomura
Article Name
Trout Area 2019 - Novità Spoon Nomura
Description
Grandi novità in ambito spoon per il Trout Area targato Nomura ed Il Paradiso del Pescatore di Lissone e Trezzano sul Naviglio
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Translate »