www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Bassmaster Classic 2019 – Jacopo Gallelli presente!

INTERVISTA A JACOPO GALLELLI - PRIMO EUROPEO AL BASSMASTER CLASSIC 2019

INTERVISTA A JACOPO GALLELLI – PRIMO EUROPEO AL BASSMASTER CLASSIC 2019

Per chi mastica lo spinning ed in particolare il bassfishing, l’evento del Bass Master Classic è l’espressione massima della pesca al black bass. Potremmo paragonarla alla 500 Miglia di Indianapolis, oppure al Gran Premio di Montecarlo nel mondo dell’automobilismo. O ancora, il Super Bowl del football o il Torneo di Wimbledon nel tennis. Conquistare il Bass Master Classic significa entrare nell’olimpo della pesca, non solo quella a spinning.

Ma anche solo aver l’opportunità di partecipare è motivo di grande soddisfazione. Parliamo di un evento che viene trasmesso in diretta nazionale negli Stati Uniti, con copertura totale dall’inizio alla fine. Una competizione sponsorizzata dai più grandi brand automobilistici e nautici del mondo. Ed il montepremi è qualcosa di nemmeno immaginabile in Italia.

Il Bass Master Classic ogni anno vede la partecipazione di migliaia e migliaia di spettatori. E nel 2019 ci sarà anche per la prima volta la partecipazione di un pescatore europeo. Anzi, meglio ancora, di un pescatore italiano : Jacopo Gallelli. Considerando che Fishingmania tratta la pesca a 360° e lo spinning è uno dei settori più in crescita, abbiamo pensato di contattarlo per saperne di più su di lui e sulla sua partecipazione. Jacopo si è dimostrato molto gentile e ci ha dedicato del tempo per rispondere alle nostre domande.

1. Per iniziare ti ringraziamo per il tempo che ci dedichi. Sono tanti i nostri lettori che si interessano anche di spinning e sanno bene cos’è il BassMaster Classic. Sapere che parteciperai anche tu sarà una motivazione in più per cercare di seguirlo in diretta! Per chi però non sapesse chi sei, ci fai una tua veloce presentazione e come hai fatto a qualificarti al BassMaster Classic?

Se dovessi dire come è iniziata la strada per il BassMaster Classic, dovrei risalire a quando avevo 16 anni. A quel tempo pescavo il black bass e sognavo già questa qualificazione. Ma questo penso sia il sogno di molti amanti di questa disciplina. Per praticità, vi dirò che mi sono guadagnato prima l’accesso al Bass Nation Championship su Pickwick attraverso la vittoria del campionato 2017 Bass Nation Italy. Quindi tutto è partito da qua.

2. Nel 2019 l’evento si svolgerà tra il 15 ed il 17 marzo. Come ti preparerai per arrivare pronto alla gara?

Certe gare necessitano di una preparazione non solo tecnica, ma anche fisica e mentale. Mi sono imposto una particolare dieta, oltre a tante piccole rinunce. Due importanti particolari che si sono rivelati fondamentali per la gara a Pickwick. Naturalmente mi auguro lo siano anche per il “Classic” di marzo. 

3. Hai un programma per la trasferta americana? Partenza, arrivo ed prove sul campo gara. Ci sono anche degli appuntamenti prima dell’evento?

Purtroppo le prove non ufficiali chiuderanno il 1 gennaio e sarò quindi costretto a tornare in America molto presto per un primo check del lago. Al momento il programma non è certo ma, molto probabilmente, mi trasferirò negli States in pianta stabile da Gennaio 2019. Partecipando ai BASSMASTER OPENS dovrò essere sicuramente in Florida da Gennaio e poi mi muoverò verso il Sud Africa per i Campionati del mondo. Dovrei tornare quindi in Tennessee a metà Febbraio. Dopodiché avrò solo altri 4 giorni di prove prima della gara a Marzo.

4. Hai qualche notizia della pesca al Tennessee River?

Essendo in vigore la nuova regola NO INFO RULE non potrò avere aiuti esterni, se non da informazioni pubblicamente disponibili riguardo al campo gara.

5. Hai già conosciuto personalmente qualcuno dei partecipanti al Bass Master?

Ho già conosciuto due degli altri partecipanti al Classic perché erano con me sul podio alla gara di Pickwick. Due ottimi pescatori e soprattutto persone leali e molto alla mano.

6. Cosa ti aspetti da questa partecipazione che corrisponde quasi ad un campionato del mondo di bassfishing?

A questo punto credo che dovrò dimostrare a me stesso ed a tutti i miei sostenitori di essere all’altezza. Naturalmente cercherò di fare del mio meglio come sempre. Ora la mia nuova missione di vita è provare a vincere il Bassmaster Classic, che è molto di più del campionato del mondo di bass fishing. Difatti è definito da molti come il Super Bowl della pesca. 

Ringraziamo Jacopo per questa intervista e non possiamo che fargli un grosso in bocca al lupo. Nei limiti del possibile cercheremo di seguirlo al BassMaster Classic via streaming. La speranza è che, tenendo alto il tricolore negli States, potremo intervistarlo dopo la fine della manifestazione magari con una foto in cui tiene in mano il trofeo!

Summary
Bassmaster Classic 2019 - Jacopo Gallelli presente!
Article Name
Bassmaster Classic 2019 - Jacopo Gallelli presente!
Description
Il Bassmaster Classic 2019 vedrà la partecipazione del primo pescatore europeo. Sarà l'italiano Jacopo Gallelli, campione Bass Italy Nation
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Translate »