Gran Premio Colmic 2017 Colmic

Davvero un Gran Premio Colmic al Tira e Molla!


GRAN PREMIO COLMIC 2016

Veramente un’ottima manifestazione il Gran Premio Colmic 2017. Dopo la buona riuscita di dieci mesi fa, l’azienda toscana è tornata nella provincia di Mantova per un evento dedicato ai suoi sponsorizzati mantovani. Una manifestazione voluta fortemente dalla stessa Colmic, ma ancora di più dalle tre società presenti. Lenza Mantovana, Team 2000 e Voltese.




La Lenza Mantovana è stata la vera padrona di casa, in quanto proprietaria del Lago Tira e Molla a Goito protagonista dell’evento. Assieme alle altre due società si è creata una grande sinergia, accomunate dal comune sponsor.

Colmic, d’altro canto, ha voluto ringraziare dell’ospitalità inviando i propri uomini immagine. Jacopo Falsini e Rudy Frigeri sono stati accompagnati dai soci Stefano Premoli, Francesco Reverberi e Giampaolo Schiesaro. Questi ultimi i vincitori dell’ultimo Campionato Italiano a squadre di pesca al colpo.

Nonostante la giornata grigia per la nebbia, il Gran Premio Colmic ha avuto un ottimo successo. Non solo dal punto di vista delle presenze di pescatori, ma anche per la presenza di diversi visitatori. Il lago ha risposto davvero bene per quanto riguarda la pesca al colpo. I presenti hanno pescato in un lago davvero bello ed unico nella zona.

Il Lago Tira e Molla ha la particolarità non solo di non essere abituato alle gare, ma di presentare acqua limpida e pesci quasi selvatici. Questo perchè l’acqua proviene dai canali della zona, entrando ed uscendo naturalmente. Sono diverse le specie presenti e poi catturate in gara. Oltre alle vivissime carpe, diversi grossi pesci gatto americani ed anche cavedani. Tre specie catturate dalla gara di pesca al colpo.

Da sottolineare anche la cattura di un esemplare di storione da parte di Stefano Premoli. In venticinque hanno partecipato alla gara del colpo, con pesate di tutto rispetto.

Presente anche la sezione della pesca a feeder. Purtroppo con la tecnica del pasturatore il pesce non ha risposto ugualmente al colpo. Bassissima pescosità tra gli undici presenti, con il vincitore di giornata che ha di poco superato il chilo di peso. Per la sezione feeder presenti i campioni italiani a coppie che provengono proprio dall’area mantovana. Paolo Bianchera ed Ivano Cobelli hanno presenziato partecipando ovviamente alla manifestazione.

Sia nel mentre della gara, che successivamente, i presenti hanno avuto la possibilità di prendere in mano le novità 2017 in fatto di roubaisienne Colmic. Come ampiamente prevedibile, le nuove nate dell’azienda toscana hanno attirato l’attenzione di tutti. Oltre alle gettonate rouba, non poteva mancare il panchetto One 2.0. A disposizione dei visitatori anche alcune delle nuove canne da feeder.

Al termine della gara si è proceduto con la premiazione. I premi erano stati messi in palio dall’azienda Colmic con propri prodotti. Una vola conclusa la premiazione si è passati al momento più importante della giornata: il pranzo. Da sottolineare ancora una volta l’impegno dei ragazzi della Lenza Mantovana capitanati da Giovanni Marchetti che hanno offerto il risotto, piatto tipico mantovano.

Una giornata grigia per la nebbia, ma solare per il clima disteso tra i presenti alla manifestazione. Un evento che non sarà sicuramente l’ultimo e verrà ripetuto il prossimo anno.