Interprovinciale pesca con bilancella 2016 Notizie dal mondo

Interprovinciale pesca con Bilancella di MN – MO – RE


INTERPROVINCIALE PESCA CON BILANCELLA MODENA – MANTOVA – REGGO EMILIA

Seconda prova per l’Interprovinciale pesca con bilancella per le province di Mantova, Modena e Reggio Emilia. I 73 partecipanti alla manifestazione si sono trovati sulle due sponde del Cavo Lama nel tratto subito a monte di Ponte Ascona.




Il canale si presenta già in fase di semi asciutta, classica nel periodo autunnale. A causa delle forti piogge del venerdì prima della gara il canale ha presentato una settantina di centimetri di acqua, lieve corrente e colore limaccioso. Condizioni non ottimali per la pesca, a presagio di una scarsa pescosità.

Fortunatamente così non è stao. Sin dall’inizio gara le reti sono sobbalzate nell’acqua per la presenza di molti carassi e carpette. Una quantità di pesce che ha portato la media pescato oltre i cinque chilogrammi.

Adriano Boccaletti della SPS La Bilancella di Novi di Modena è stato l’assoluto di giornata con quasi 14 chilogrammi. La Bilancella che è stata anche l’ottima organizzatrice dell’evento.

Alla premiazione sono state consegnate due targhe, offerte dalle tre federazioni provinciali, a Francesco e Danilo Fiorini. Questi due agonisti della società SPS Bastiglia Tubertini sono presenti sui campi gara in questa disciplina dagli anni 70.

Questi i vincitori di giornata dopo le due ore di gara:
SETTORE A – Cavallini A. SPS La Bilancella con Kg 11,550
SETTORE B – Tripicchio P. SPSD La Torre con Kg 10.470
SETTORE C (Tec.) – Bonomi E. Il Torrazzo con Kg 11,430
SETTORE D – Bonacini G. ASDP La Reggiolese con Kg 9,750
SETTORE E – Boccaletti A. SPS La Bilancella con Kg 13,970
SETTORE F – Bellarmi F. APSD Mogliese Kg 9,690
SETTORE G – Cattini E. ASDP La Reggiolese Kg 7,230
SETTORE H – Accorsi G. APSD Dorando Pietri Kg 9,820