Mulinello da spinning in mare Hart Fishing Hart fishing

Mulinello da spinning in mare – N.3 Hart Fishing


HART FISHING N.3 – MULINELLO DA SPINNING N MARE

Sono tante e molto interessanti le novità 2018 dell’azienda spagnola Hart Fishing. Un marchio che incentra la stragrande maggioranza del proprio catalogo sulla pesca con esche artificiali. Tra acque interne e pesca in mare sono davvero diversi i prodotti validi. Tante novità, ma anche tante conferme dal catalogo 2017. Un segno importante sulla validità dei prodotti Hart Fishing che sono stati apprezzati dai tanti pescatori che li hanno acquistati ed utilizzati. In particolare il mulinello da spinning in mare è un prodotto Hart molto ricercato ed apprezzato.




Il lavoro Hart Fishing sta crescendo intensamente in tutta Europa grazie alla creazione di Pro Staff Hart Fishing in diverse nazioni. L’Italia ovviamente non poteva essere assente. Lo staff italiano è composto da quattro componenti dislocati in quattro diverse zone d’Italia. Una scelta per cercare di coprire tutte le tecniche di pesca. Andrea Castelli, Mirko Fornaro, Raffaello Fortini ed Alessandro Uleri.

In questo caso Mirko Fornaro ha recensito, dopo diverse pescate, un mulinello da spinning in mare tra i più richiesti sul mercato. Si tratta del N.3 nella versione 6000. Avete letto bene, il nome è proprio N.3. Un “mulo” che si presenta con un look decisamente accattivante ed un corpo in alluminio molto leggero. Per una taglia seimila, cinquecento grammi di peso comprensivi di treccia sono sinonimo di leggerezza assoluta.

Nasce per lo spinning ai predatori, allo spinning in mangianza e ben si comporta anche per il jigging. L’imbobinamento di questo prodotto è molto buon, con una sensazione di fluidità decisamente piacevole. Fluidità resa ancora migliore dal pomello in EVA montato su un cuscinetto facilmente accessibile. La bobina ha una capienza molto interessante di trecciato, montata su un pignone spesso. La giunzione tra i due è ben protetta da guarnizioni di ogni tipo. Fluida anche la frizione, con un “cicalino” realizzato con un sistema semplice e di difficile rottura. L’archetto è assicurato alla cassa del mulinello grazie ad un bullone di generose dimensioni, difficile da spanare durante le operazioni di smontaggio ed oliatura.

All’interno dello “scorrifilo” non è stato montato un cuscinetto, ma una boccola in teflon. Una soluzione che potrebbe sembrare antiquata, ma per un pescatore d’acqua salata di gran comodità. Il N.3 di Hart Fishing presenta degli ingranaggi semplici, ma allo stesso gli garantiscono durata nel tempo. E’ fornito di una custodia come contenitore, adattatore per girare la manovella, fascia copri bobina ed una buona quantità di dischetti per regolare la fase di imbobinamento.

Il mulinello da spinning in mare è disponibile o ordinabile presso i seguenti punti vendita :

Negozio di pesca a Chioggia – Fishproject