Club Azzurro Carpfishing CARPFISHING

1° Prova Club Azzurro Carpfishing a Pietrafitta


CLUB AZZURRO CARPFISHING

Nella prima prova Club Azzurro specialità Carpfishing svolta il 9\10\11\12 Giugno a Pietrafitta, si sono particolarmente distinti le coppie (rispettivamente primi classificati nei tre diversi settori) De Bortoli/Crosato, Quadrini/Di Falco e Cicolini\Berardinelli. La classifica generale è ancora molto incerta, in quanto si attende con ansia da parte di tutti i concorrenti l’esito della seconda prova che sarà decisiva la fine di comporre la nuova classifica del Club Azzurro. Durante la manifestazione della prima prova le 18 coppie selezionate sono state suddivise previo sorteggio in 3 settori posizionati di fronte e in modo alternato lungo due sponde del lago. Le carpe hanno risposto positivamente alla pasturazione dei concorrenti facendo registrare nessuna coppia “a cappotto”, ovvero senza catture. Prestazione difensiva per i portacolori del Team Milo Simone Ferrari e Mattia Tieghi di 19 e 21 anni che avendo debuttato in Club Azzurro hanno ottenuto un terzo posto in classifica peso-catture e un quinto posto nella classifica. Questo risultato, è stato decretato anche dalla perdita di un buon numero di prede che potevano risultare decisive al fine di ottenere un miglior risultato. I prossimi appuntamenti del Club Azzurro (selezione per formare la squadra nazionale che andrà a disputare i Mondiali 2017) si svolgeranno rispettivamente nel Lago di Pietrafitta (PG) il 7-8-9-10 Luglio e 28-29-30-31 Luglio. Personalmente, ho vissuto questa prima prova in azzurro in maniera esaltante ed al tempo stesso emozionante; ci sono stati tanti momenti, per certi versi, magici che ho condiviso in toto e alla grande con il mio compagno.  Arrivare fin qui, è stata dura; tuttavia, ora abbiamo la possibilità di confrontarci con i migliori carpisti-competitor d’Italia; in particolare, di capire il nostro livello tecnico e le prove azzurre costituiranno le opportunità per migliorarci. Noi essendo i più giovani abbiamo ancora tanto da imparare; però vogliamo giocarci al meglio le nostre chances. Vogliamo coronare un sogno: la Nazionale Azzurra.




Fonte – Milo.it