ARCI Pesca Fisa - Regionale Umbria Trota Lago NOTIZIE DAL MONDO

ARCI Pesca Fisa – Regionale Umbria Trota Lago


ARCI PESCA FISA – 2° PROVA A SQUADRE ALLA PESCATORI DEL TOPINO

Pescatori del Topino protagonista nel Regionale Umbria Trota Lago Arci Pesca Fisa. Ronchetti, Capacci, Magrini salgono sul podio nella seconda prova individuale. Primo e secondo piazzamento anche nelle squadre.

Domenica 19 marzo si è svolta la seconda prova del Campionato regionale individuale e a squadre trota lago. Manifestazione organizzata dalla federazione Arci Pesca Fisa. Il campo gara prescelto è stato quello del Lago Oasi Verde a Fiaiola – Narni (Terni). Quarantadue gli agonisti presenti che hanno partecipato alla prima prova al “Crazy Fisher Lake”.

L’acqua dello specchio si è presentata in maniera ottimale rispetto alle altre volte. Questo ha portato i pescatori a poter catturare anche qualche pesce a vista. Le tecniche utilizzate dalla maggior parte dei presenti sono state quelle a corta distanza. Una pesca effettuata tramite l’utilizzo di coroncine, vetrini e galleggianti. Elementi fondamentali soprattutto negli angoli, dove il pesce sostava in maggior numero rispetto alle altre zone del lago. Ad ogni la pescosità è stata uniforme in tutto il lago per questo Regionale Arci Pesca Fisa.

A fine gara Marco Ronchetti dei Pescatori del Topino piazza un primo assoluto di giornata con 37 trote nel cestino. Ecco il suo commento. “Tipologia di gara inaspettata, conoscendo il lago. Divertente anche se non velocissima. È stata comunque una competizione che ha richiesto molta attenzione fin dal primo turno, soprattutto sulle mangiate spesso non proprio decise”.

Secondo posto per il vincitore della prima prova, Maurizio Capacci, con 35 pesci. Stesso punteggio anche per il compagno Simone Magrini. Ottima anche la prova, nei rispettivi settori, per: Alessio Foglietta primo con 25 trote. Michele Trombettoni primo a pari merito con Piersimone Paparelli con 2,5 penalità. I risultati degli altri agonisti presenti del club folignate: Cristian Cantoni e Paolo Tiburzi terzi, Paolo Zanchi e Edison quarti, Emore Massei e Kevin Castilla quinti.

Per la classifica generale delle squadre sono sommati i risultati del team composto da quattro agonisti dello stesso club. Anche qui il podio vede primeggiare due squadre dei Pescatori del Topino rispettivamente con otto e nove penalità. Terza di giornata la A.S.D. Crazy Fisher Colmic.

L’addetto stampa dell’associazione Pescatori del Topino, Fabrizio Reali, dichiara “Marco, Maurizio e Simone hanno fatto l’en plein. La costanza, l’impegno di questi tre agonisti ha portato i frutti nella prova di domenica, dando anche rilievo al risultato nelle squadre, oltre a quello individuale. Complimenti anche agli altri agonisti presenti. Degna di nota la prova di Alessio Foglietta, nonostante poco presente sui campi gara, molto spesso piazza ottimi risultati”.

La competizione vedeva concorrere anche gli appassionati dello spinning in un settore a parte. 5 i partecipanti tra cui Carlo Antonelli, terzo di giornata a pari merito, con 13 pesci. Primo posto per Mirco Bellucci della Asd Crazy Fisher Colmic, secondo Aldo Passeri con 32 pesci nel cestino.

La terza prova del campionato regionale individuale / squadre trota lago e spinning andrà in scena domenica 2 aprile al Lago L’Amo D’oro a Cannara.

Fonte – Pescatori del Topino