Fish24 Christmas Feeder PESCA A FEEDER

Fish24 Christmas Feeder in un ottimo “Cigni”


FISH24 CHRISTMAS FEEDER

Una settimana al Natale, quindi ci stava una garetta di auguri. Ci ha pensato il negozio Fish24 con una Christmas Feeder al Lago dei Cigni. Il titolare Christian, da quando ha aperto il negozio, sta cercando sempre più di coinvolgere i pescatori. E ci sta riuscendo.




Tutto è curato nei minimi particolari. Un impegno davvero grande anche per poche persone. Ma soprattutto, un bel clima. E non in secondo piano, un’ottima scelta dei posti per lo svolgimento di questi sfidini. Il Lago dei Cigni continua a rimanere l’unico posto dove il bianco regna e si fa vedere anche in inverno pieno.

Ed oggi faceva davvero freddo. Il classico freddo invernale padano, con una fittissima nebbia che a tratti quasi rendeva difficile la vista del cimino. Una nebbia talmente pesante che non ha lasciato spazio ad alcuno spiraglio di sole nelle quattro ore di gara. E poi non bisogna dimenticare la temperatura. Un inizio sottozero, con il termometro che forse ha toccato i due gradi dopo metà gara. Ma non solo nebbia e freddo hanno reso difficoltosa la gara, si sono messi a creare problemi pure gli anelli che si ghiacciavano per il freddo. Un problema non indifferente in fase di lancio, recupero e richiamo del pasturatore. Per chi ha usato anelli piccoli (praticamente tutti), è stato necessario sghiacciare gli anelli in continuazione.

Ma nonostante ciò, i gardon continuano a mangiare. Non mancano mai, per fortuna. Quindici i presenti a questa bella garetta di Fish24. Purtroppo c’è stata qualche defezione dell’ultima ora a causa dell’influenza che ha messo a letto diversi pescatori lombardi. Tre settori da cinque concorrenti ciascuno, divisi in tre zone.

Il primo settore è stato posizionato immediatamente sotto il bar. Diversamente dagli anni scorsi, la pescosità è decisamente calata in questo tratto di sponda, molto stranamente. Si è trattata di una pescata molto tecnica, con il pesce presente in branchi e che è sembrato stazionare maggiormente verso i numeri alti, sulla destra. Non a caso il primo e secondo di settore vengono fatti dal numero uno e due con poco meno di tre chili e mezzo. Il vincitore è risultato Guido Ghisalberti del Lanza. Per il resto del settore, grossi problemi sono stati dettati dall’altissima presenza di minutaglia. Piccoli gardon e grosse alborelle hanno letteralmente tartassato gli inneschi rimanendo a fatica allamati.

Secondo settore picchettato a sinistra del serraglio, a cavallo tra la parte grande e piccola del lago. Pescosità decisamente più alta, con catture molto più continue. Basti pensare che i pesi si sono attestati tra quattro ed oltre sette chilogrammi. La vittoria è andata a Mario Casale della Lenza Emiliana Tubertini che ha sfruttato al massimo la conoscenza del lago, la sua ottima capacità tecnica ed un piccolo aiuto nel sorteggio. Per lui oltre ai gardon, anche un paio di breme.

Ancora una volta però l’assoluto di giornata si è registrato sulla sponda opposta, in faccia al secondo settore. Ancora una volta vince Stefano Negri de I Cagnacci Colmic. Oltre otto chilogrammi per lui in un settore anch’esso ricco di pesce. Da sottolineare ancora i tanti persici reali catturati in questo tratto di lago, con pesci oltre i settecento grammi di peso.

Il feeder al Lago dei Cigni di Muggiano non delude mai. Sicuramente con Fish24 sarà l’ultima gara del 2016, ma il prossimo anno non mancheranno l’organizzazione di altre manifestazioni simili.

Abbiamo parlato dell’organizzazione della gara di per sè, ma non è finita. Non dimentichiamo che durante la gara Christian, considerata la giornata gelata, è passato da tutti per un bicchiere di caffè caldo. Alla fine, premiazione nella caldissima stanzetta per le riunioni del lago, con un piccolo rinfresco a focaccia e vino. Un ambiente caldo dopo sei ore al gelo di metà dicembre.

Considerato il periodo, considerato lo spirito della festività, la decisione è stata quella di premiare tutti all’incirca allo stesso modo. Ancora una volta premi gastronomici, sicuramente i più apprezzati da tutti. Tra salami e spumanti, gardon e clima cordiale, non si poteva ritornare a casa insoddisfatti.

Un’altra bellissima manifestazione targata Fish24. Christian ringrazia sia il lago per la disponibilità, sia i partecipanti alla Fish24 Christmas Feeder.

Fish24 si trova a Corsico in Via Ugo Foscolo 13B. Al suo interno potrete trovare tanti articoli per la pesca a feeder, con pasturatori di diversi tipo e svariate marche. Ed ancora canne, mulinelli, fili ed ami. Senza dimenticare poi tutto ciò che è riguardante la pesca a spinning, la pesca al colpo, la pesca in mare ed alla trota lago.

VUOI ESSERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE NOVITA’ FISH24? CLICCA MI PIACE ALLA SUA PAGINA FACEBOOK – CLICCA QUI