Trofeo Lenza Aglianese Colmic sullo scolmatore PESCA AL COLPO

Trofeo Coppie Lenza Aglianese – Prima prova nello Scolmatore


TROFEO LENZA AGLIANESE – INIZIO ALLO SCOLMATORE

Siamo arrivati al 6 di agosto, giorno della prima prova del Trofeo Lenza Aglianese a coppie di pesca al colpo. Una manifestazione iniziata lo scorso anno con molto successo, che quest’anno si è deciso di ripetere, con un gran successo di affluenza, come ampiamente previsto. Campo gara designato per questa prima prova il Canale Scolmatore dell’Arno a Vicarello nel livornese, un impianto molto sfruttato dalla società pistoiese sul quale ha organizzato perfettamente la prova annuale del CIS Colpo. Tutto esaurito anche quest’anno con ben cinquantadue coppie presenti, un numero davvero notevole per il periodo in cui ci troviamo. La prima prova è stata davvero una bella gara, anche se le catture non sono state molto numerose. A differenza delle ultime pescate i pesci gatto hanno mangiato principalmente nella prima ora di gara, per poi lasciare lo spazio a carassi, carpe e, udite udite, anche a numerose breme di grossa taglia. Di fatto chi ha avuto più intuito e si è adattato all’improvviso cambiamento si è divertito davvero molto a prendere un discreto numero di carassi. Per quanto riguarda le breme, di peso superiore al mezzo chilogrammo, era davvero molto tempo che sullo Scolmatore non se ne vedevano più. Solite premiazioni per questa prima prova con apprezzatissimi prosciutti e salami di notevole dimensione. Come al solito è stata una bella mattinata passata tra amici, in totale relax, ma sempre con quel buon agonismo che non manca mai.




La classifica generale, che potete trovare nelle foto, vede al comando la coppia delle Canne Garfagnane Trabucco composta da Dini e Fiori con quasi ventisettemila punti. Immediatamente dietro, con poco più di venticinque chilogrammi ci sono Cheli – Ademaro, coppia della Aglianese Colmic e terza la coppia della Valdera Pontederese Colmic Signorin – Biasci. Naturalmente la Lenza Aglianese si raccomanda di confermare la propria presenza alla prossima gara, ricordando inoltre che è possibile sostituire solo un componente per mantenere il punteggio della prima prova. Che dire se non, a sabato 20 agosto per la seconda prova!

TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI