video di pesca a spinning

Spinning al Luccio – Autocostruzione di un Hairbug


SPINNING – AUTOCOSTRUZIONE HAIRBUG

Spinning al luccio. Una tipologia di pesca affascinante, decisamente poco ultralight, ma riservata a chi ha il palato fine in fatto di catture. Il  luccio, Sua Maestà il luccio, fortunatamente è abbastanza presente nelle acque italiane, ma la sua pesca non è affatto facile. Quando si parla di “caccia” agli esocidi, non si parla di spinning, si parla di qualcos’altro che sta al di sopra di tutto. Il luccio lo si può insidiare con tantissime esche artificiali: popper, ondulanti, rotanti, snodati, teste piombate associate a grossi shad, hairbug e tanto altro ancora. Proprio l’ultimo nome citato è un’esca particolare che non tutti i pescatori conoscono. Un’esca che si compone di una testa piombata ed un ciuffo di peli di cervo e coniglio, oltre ad una base formata da grosse esche siliconiche.




L’Hairbug è spesso realizzato autonomamente dai pescatori più esperti ed in particolare ci siamo affidati all’amico Mauro Marzi del negozio di pesca Armeria Il Gatto e La Volpe per mostrarvi come si costruiscono. Il negozio in questione è un negozio storico. Uno dei pochi rimasti nel pieno centro della città di Milano e più precisamente in Viale Bligny al numero 60. Al suo interno si potrà trovare tutto ciò che interessa al pescatore di spinning, sia da Trout Area, sia da black bass, sia e soprattutto da luccio. Mauro ha basato molto del suo lavoro sulla sua passione di pesca al luccio con esche artificiali di misura XXL. Se sono necessari artificiali oltre i 25 centimetri, Il Gatto e La Volpe è uno dei pochissimi negozi che dispone di determinati articoli.

Proprio assieme a Mauro prossimamente faremo una sessione di pesca al luccio con esche di grossa dimensione, per mostrare come questo esocide sia un predatore che non bada assolutamente alla dimensione dell’esca. Inoltre, a partire dal mese di gennaio e a partire da questo articolo, pubblicheremo alcuni video di autocostruzione di artificiali da luccio e non.