www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Coppa Sud Feeder – 3° Prova

3° PROVA PER LA COPPA SUD FEEDER 2019 AL LAGO LE DUE ISOLE

La terza prova della Coppa Sud Feeder svoltasi domenica 17 febbraio 2019 presso l’ormai mitica struttura del Lago Le Due Isole a Vitulazio ha ristretto il numero dei pretendenti al secondo e terzo posto.

Il primo posto, infatti, a meno di clamorosa debacle della coppia Di Placido-Tattoli è già praticamente assegnato. Rimangono in ballo solo due posti per le 4 coppie che seguono con sei e sette penalità.

Come già detto i due fortissimi Ciociari anche in questa manche hanno sbaragliato tutti realizzando l’assoluto di giornata. Oltretutto il bravo Di Placido realizza un punteggio di 23120 grammi che gli porta il premio speciale per il miglior peso, per la seconda volta. Nulla da dire, pescata sui 40 metri ben organizzata e studiata contro il parere di tutti. La maggior parte dei presenti infatti, vista la giornata quasi primaverile, avevano messo in preventivo una pesca più corta specialmente dopo le prime due ore di gara. I pesci invece la pensavano diversamente e hanno voluto premiare chi ha insistito sulla propria scelta.

Da segnalare l’ottima prova della coppia Di Maio- Facchiano che sfruttano bene il picchetto vicino l’isolotto. Per loro vittoria di settore, come per le coppie Cianciosi-De Mita e Cefaratti-Apollonio.

Delude ancora la coppia Barchiesi-Asquitti che, arrivando quarti, danno l’addio ad ogni speranza di podio malgrado fossero partiti col favore del pronostico. Non rimane che attendere il 3 Marzo per sapere come andrà a finire questa sempre più avvincente Coppa Sud Feeder 2019.

3° PROVA – 3 prova
PROGRESSIVA – progressiva3

Summary
Coppa Sud Feeder - 3° Prova
Article Name
Coppa Sud Feeder - 3° Prova
Description
La terza prova della Coppa Sud Feeder svoltasi domenica 17 febbraio 2019 presso l'ormai mitica struttura del Lago Le Due Isole a Vitulazio ha ristretto il numero dei pretendenti al secondo e terzo posto
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »