www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Gare in Fiuma – Gran Premio Liberazione 2017

GRAN PREMIO LIBERAZIONE IN FIUMA

Come ogni anno, da trentatre anni a questa parte, si è svolto il Gran Premio Liberazione di pesca al colpo. Una manifestazione che si svolge in Fiuma sui campi gara della Mandria e che richiama sempre moltissimi agonisti. Sono tante infatti le gare previste a partire dalla prima domenica di maggio di carattere provinciale. Al “Liberazione” organizzato egregiamente dalla Lenza Reggiana Tubertini, arrivano squadre non solo dall’Emilia, ma anche dalla Lombardia. In particolare dalla provincia di Milano e Monza che inizieranno i propri provinciali a squadre tra il 7 e 14 maggio.

Negli ultimi giorni era stata spostata una manifestazione per scarsa pescosità dalla Fiuma. Molti si aspettavano quindi una gara molto difficile e con poche catture. In tanti si sono dovuti ricredere. La Fiuma infatti si è presentata a double face. Questo perchè in Mandria Nuova la media pescato è stata di poco superiore ai seicento grammi, per coppia. Al contrario in Mandria Vecchia sembrava di essere in un altro canale.

Oltre quattro chili di media, con il picco a dodici chilogrammi per l’ultimo settore in Mandria Vecchia. Il motivo di questa disparità tra i due campi gara non si riesce ancora a spiegare. La speranza di tutti è che il pesce si distribuisca uniformemente sul campo gara. Diverse catture, oltre di carassi, anche di carpe di piccola taglia.

Ad aggiudicarsi il trofeo di quest’anno è stata la società milanese de Le Groane Maver con 3 penalità. Stesso punteggio della seconda classificata, la Val D’Enza 2000 Tubertini, dietro per il peso inferiore. Terzo posto per i brianzoli della ASD Lambro 90 Maver.

CLASSIFICA – Classifica-33mo-G.P.-Liberazione-25042017

TUTTE LE FOTO – Fipsas Reggio Emilia

 

Translate »