www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Mondiali Giovanili Under 18 – Italia campione del mondo!

ITALIA U18 CAMPIONE DEL MONDO AI MONDIALI GIOVANILI IN PORTOGALLO

Il Portogallo porta davvero bene ai colori azzurri della categoria under 18 perchè come sette anni fa, l’Italia è tornata ad essere campione del mondo! La squadra guidata da Maurizio Teodoro ed Umberto Ballabeni dopo aver ipotecato la vittoria nella gara del sabato, fa quadrato in gara due e si porta a casa un meritato quanto cercato titolo iridato ai Mondiali Giovanili di categoria di pesca al colpo. E’ stato un capolavoro quello dei due fortissimi commissari tecnici milanesi, che dopo una settimana passata a studiare il comportamento dei difficili pesci del Rio Sorraia, sul campo gara di Santa Justa, hanno saputo guidare magistralmente i propri ragazzi scelti dopo il Club Azzurro e le selettive dello scorso anno. Un lavoro reso possibile naturalmente dalla nostra federazione, la Fipsas, che ha accolto le richieste di Maurizio Teodoro di poter formare la squadra un anno prima in modo da poterci lavorare meglio e prepararla all’appuntamento iridato. Maurizio Teodoro che con questa vittoria sale a quota quattro titoli mondiali conquistati alla guida di una nazionale azzurra. Dopo le vittorie del 2010 e 2011 con la nazionale under 14 rispettivamente in Fissero ed Arno e la vittoria con la nazionale donne proprio in Portogallo due anni fa, il commissario tecnico di Paullo raggiunge il poker. Sicuramente una grandissima soddisfazione per l’amico Maurizio, a cui vanno i nostri più sentiti complimenti e che sicuramente contatteremo al suo ritorno dalla penisola iberica.

La classifica di giornata è stata dominata, per la seconda prova, dall’Inghilterra con otto penalità. Un punteggio migliore ancora dei dieci punti della nostra nazionale nella giornata di sabato, ma non abbastanza per recuperare tutto lo svantaggio e conquistare il titolo. I nostri infatti si accontentano di venti punti per la gara di domenica che sono sufficienti per chiudere con trenta penalità complessive e vincere il titolo.

Seguono aggiornamenti con le classifiche generali della categoria under 18 e le altre categorie

Translate »