www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Redvolution Cup 2018

MARC VAN BECELAERE CONQUISTA ANCHE LA REDVOLUTION CUP 2018

MARC VAN BECELAERE CONQUISTA ANCHE LA REDVOLUTION CUP 2018

Tre su tre. Meglio non poteva andare la trasferta italiana del belga Marc Van Becelaere agli eventi del Milo Day. Prima la vittoria al Warm Up del sabato ai Laghi Tensi, con la squadra prima assoluta totalizzando ben 189 chilogrammi. Poi la conquista della quarta edizione dell’International Milo Day. Infine l’assoluto alla Redvolution Cup 2018 svoltasi al Laghetto di Redecesio.

Un assoluto di tappa arrivato anche grazie all’aiuto del sorteggio. Marc infatti è capitato al picchetto esterno del lago, quello più vicino alla vegetazione e ricco di pesci di grossa taglia. Certamente poi la sua capacità nella pesca alle carpe ha fatto il resto. D’altronde portare alla pesa 45 chilogrammi di pescato in un lago comunque molto tecnico, non è affatto facile. Senza contare poi l’avere in settore pescatori di grande spessore agonistico come lo spagnolo Angel Aranda e Steve Gardener.

BUONA PARTECIPAZIONE

Parlando della gara, questa nuova edizione della Redvolution Carp ha visto la partecipazione di oltre una quarantina di partecipanti. Un buon numero considerando che si è svolta in un giorno lavorativo. Una manifestazione organizzata appositamente per i pescatori stranieri rimasti in Italia dopo l’International Milo Day dei Laghi Tensi.

IL NUOVO LAGHETTO DI REDECESIO

Ad ospitare l’evento quest’anno è stato il Laghetto di Redecesio, un impianto privato gestito dalla Fondazione ATM Sez. Pesca Milo, situato a soli cinque minuti dagli uffici Milo. Un impianto di grosse dimensioni, già conosciuto per ospitare ogni anno la gara a favore di Emergency. Nell’ultimo mese, inoltre, ha subito anche un restyling con l’aggiunta di ben trenta pedane. Il tutto per un totale di ben 130 posti comodamente utilizzabili.

Ultima modifica effettuata al lago è stata la divisione tra sezione carpe e sezione bianco. Come spesso accade in diversi laghi, una sponda è stata dedicata alla pesca del carassio. Per la Redvolution Cup 2018 la gara è stata di conseguenza divisa nelle due porzioni di lago, con 25 concorrenti nelle carpe e e 15 nei carassi.

Giornata tutto sommato buona dal punto di vista meteo, con la pioggia che ha disturbato solamente fino alle ore 11. Fortunatamente nelle ore a seguire il meteo è andato migliorando, regalando anche qualche sprazzo di sole durante la pesatura. Molto tecnica la pescata nel lago dei carassi, con la taglia degli stessi non superiore ai cento grammi e qualche carpa a fare la differenza.

GLI ASSOLUTI DEI DUE LAGHI

La vittoria assoluta di questa porzione di lago è andata a Noris Calzi, della Longobardi Milo con ben 18 chilogrammi. Gli altri vincitori sono stati Salvatore Crispino e Mauro Silvello con 15600 e 4740 grammi.

Ma per conquistare la Redvolution Cup 2018 i carassi non bastavano. Ecco quindi che i 45 chilogrammi del belga Marc Van Becelaere sono risultati inarrivabili per tutti. Tra gli altri vincitori di settore troviamo Tomas Romera, Giovanni Mautone, Brad Titmas e Bruno Rebeit.

Nella giornata odierna si chiude il poker di gare di Milo con l’edizione 2018 del Bait-Tech Trophy alla Cava Nord di Paderno Dugnano. Inizio ore 10, per cinque ore di gara.

TUTTE LE FOTO 

Summary
Redvolution Cup 2018
Article Name
Redvolution Cup 2018
Description
Redvolution Cup 2018 - Terza edizione della Redvolution Cup, gara destinata alla pesca in roubaisienne, al Laghetto di Redecesio a Segrate
Author
Publisher Name
Fiishingmania
Publisher Logo

Translate »