www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Trofeo Cassia Fishing Tackle 2019

SOLD OUT AI MEZZALUNA PER IL TROFEO CASSIA FISHING TACKLE

La stagione agonistica, e non solo, ormai sta ripartendo a pieno regime. L’arrivo del mese di Marzo da una spallata importante all’inverno e ai due terribili mesi di inizio anno. Gennaio e Febbraio da sempre sono i mesi peggiori per la pesca in ogni sua forma. Le ormai basse precipitazioni portano ai minimi storici il livello dei fiumi. La maggior parte dei canali vengono asciugati. La trota è chiusa, il luccio chiude nel mese di febbraio e tutti gli altri predatori sono poco attivi.

L’unica soluzione sono le classiche acque commerciali. Si ricomincia da qua con eventi impegnativi dal punto di vista agonistico. Per l’area romana l’occasione è stato il Trofeo Cassia Fishing Tackle. Una manifestazione organizzata dall’omonimo negozio situato a nord di Roma, in collaborazione con l’azienda Milo. Un evento aperto però a tutti i pescatori, di ogni società.

Nuovo agente Milo a Roma

Giornata, anzi, giornate perfette sotto il punto di vista meteo. Sia sabato, giornata dedicata alla “poule” di prova, sia la domenica il sole ha avuto la meglio sulle nuvole, con temperature decisamente primaverili tra la tarda mattinata ed il primo pomeriggio.

Per l’occasione ha preso parte all’evento anche Milo in persona, che ha voluto essere presente in questo momento importante per il marchio. Da poco meno di un mese, infatti, l’azienda milanese è rappresentata sul territorio da Carlo Imperiali. Il negozio Cassia Fishing Tackle è uno dei nuovi punti per il marchio Milo, ma sopratutto la società del negozio stesso è vestita di rosso dal 2019.

Evento Sold Out

Ottanta i posti disponibili ai Laghi Mezzaluna ed ottanta i posti velocemente occupati dai pescatori romani. Parliamo di uno dei laghi più importanti e capienti dell’area romana, oltre al fatto che gli stessi pescatori della Capitale frequentano spesso gli ambienti commerciali. Parlando del “Mezzaluna”, si tratta di un lago rettangolare, con tutte e quattro le sponde utilizzabili. Profondità non eccessiva, non superiore al metro e trenta centimetri, popolato principalmente da carassi e piccole carpe. Poche le carpe di grossa taglia. Poche, vero, ma determinanti se catturate.

Gara molto tecnica

La giornata del sabato ha regalato una pescosità media, inevitabilmente calata nella giornata di domenica. Questo ha determinato lo svolgimento di una gara decisamente tecnica, a lunga distanza, con filo lungo nelle ultime battute di gara. Una pescata effettuata con grammature molto leggere, ami e terminali decisamente sottili. Si sapeva che non sarebbe stato facile insidiare i pesci che popolano il lago. Una difficoltà che i conoscitori del lago hanno saputo superare abbastanza facilmente.

Sei società Milo

All’evento hanno preso parte diverse società, tra cui le principali sponsorizzate Milo come Lenza Aurelia, Lenza Praeneste, CLT Terni, Valle del Paglia e Cassia Fishing Tackle Team. Oltre a queste, presente anche la Longobardi Milo, naturalmente con Milo e Paolo Valentini.

Classifica finale

La gara ha visto la vittoria finale di Tenaglia con oltre dieci chilogrammi. Alle sue spalle Bertin con nove chilogrammi e Paolo Valentini con 8500 grammi. Per Milo un ottimo secondo posto in un picchetto non facile. Meglio di lui solamente il ct della nazionale veterani, Massimo Ardenti, che ha chiuso il settore con circa otto chilogrammi di peso.

Esposizione Milo

Trattandosi di una manifestazione Milo ben organizzata dal negoziante Giuliano e con il prezioso aiuto di Daniele Pepe, è stata effettuata anche un’esposizione delle novità Milo. Tutti i presenti hanno avuto modo di ammirare i nuovissimi mulinelli Redvolution, disponibili a fine mese ed attesi da diversi negozi. Ed ancora, le nuove serie di canne da feeder: dalla Silent alle Vertigo Feeder, passando per le nuove Reaction Method Feeder.

Una zona di mare come quella romana, oltre che ricca di pesce, non poteva non essere interessata alle canne da bolentino come le Redvolution Scomber e Sensitive, oltre che alle Ambaro Bay per l’eging dalla barca. Grandi attenzioni sono state riservate ancora alle roubaisienne ed in particolare alle “cattivissime” Siluro, Versus Carp, Italian Margin e Slimmy Carp. Prodotti realizzati con carbonio ad altissima resistenza, ideale per combattimenti con pesci di grande forza.

Che buffet e che premi!

Una prima edizione del Trofeo Cassia Fishing Tackle organizzata nei minimi particolari. Dal sorteggio fino alla premiazione, passando per il ricco buffet gestito dalle compagne degli organizzatori stessi. Inoltre tanti i premi in palio. Premiazioni fino al sesto classificato con prodotti Milo, in particolare buffetteria, nasse e guadini. Infine premiazioni assolute con le canne all’inglese Milo, prodotti molto apprezzati in tutta Italia da tutti gli agonisti senza esclusione di sponsor.

Coming Soon – 3° Milo Day Roma

L’evento in questione non poteva che andare meglio di così, in attesa dell’altro grande evento targato Milo: il Milo Day Roma. Una manifestazione giunta alla sua terza edizione, anch’essa sold out da settimane e che si svolgerà nella magnifica cornice del Lago La Fiora di Palombara.

FOTO PREMIAZIONI

FOTO GARA

Summary
vTrofeo Cassia Fishing Tackle 2019
Article Name
vTrofeo Cassia Fishing Tackle 2019
Description
La stagione agonistica, e non solo, ormai sta ripartendo a pieno regime. L'arrivo del mese di Marzo da una spallata importante all'inverno e ai due terribili mesi di inizio anno. Gennaio e Febbraio da sempre sono i mesi peggiori per la pesca in ogni sua forma. Le ormai basse precipitazioni portano ai minimi storici il livello dei fiumi. La maggior parte dei canali vengono asciugati. La trota è chiusa, il luccio chiude nel mese di febbraio e tutti gli altri predatori sono poco attivi.
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »