www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Trofeo Serie A1 – Albiatesi Maver in Fissero

TROFEO SERIE A1 – TEMPO DI FISSERO

Dopo Adria, dopo il Cavo Lama, il Trofeo Serie A1 2018 di pesca al colpo si è spostato nel Canale Fissero. Quarta prova per le quaranta squadre provenienti da Lombardia e Piemonte. E quarta prova che si è svolta in condizioni di gran caldo, come spesso capita a metà luglio nell’area mantovana. Diversamente dallo scorso anno però il Fissero si è presentato in ottima forma. Totale assenza di erba superficiale ed un’ottima pescosità. La mancanza dell’erba quest’anno è la notizia più importante ed è dettata dalle condizioni meteo variabili che hanno evitato settimane di caldo torrido.

Come da prassi, la gara è stata divisa sui due campi gara principali : Garolda per le prime due zone, Ca Vecchia per la terza e quarta zona. Ed era risaputo quanto Garolda fosse meno pescoso rispetto al tratto leggermente più a valle. La pescata si è comunque svolta quasi esclusivamente a corta distanza, utilizzando principalmente la roubaisienne ma tenendo pronte anche le canne fisse.

Bremine, alborelle, gardon, qualche lucioperca, qualche acerina e qualche carassiotto. Queste le prede di giornata, per una pescata in velocità da effettuare pasturando con terra e fouilles ed alternando come innesco il ver de vase ed i classici bigattini bianchi o colorati. Cercare il pesce grosso non è stata la soluzione adatta, anche per la bassa presenza di pesci di taglia.

CLASSIFICA DI GIORNATA

In questa gara basata sulla “peschetta”, la vittoria di tappa è andata ai brianzoli della Pescatori Albiatesi Maver. Otto penalità per i ragazzi di Roberto Zatta e tre punti in meno rispetto ai “vicini” di sede della Nuova Lloyd Colmic. Terza piazza per il Team Fish Pontevichese San Gervasio Colmic con 12 punti. A seguire Ravanelli Trabucco con 14 punti, Albiatesi Maver B con 15,5 penalità. Per trovare la prima squadra mantovana bisogna arrivare alla undicesima piazza con la Lenza Mantovana Colmic.

4-prova-A1

PROGRESSIVA

Nonostante il passo falso da diciotto punti, rimane al comando la F.lli Campana Tubertini con 46 punti. A seguire la Nuova Lloyd Colmic con 51 penalità e la Albiatesi Maver con 52 penalità. Quarta a 57 punti la Ravanelli Trabucco e quinta la Cannisti Cesanesi Milo con sessanta. La lotta per vittoria e podio è ancora decisamente aperta quando mancano ancora due gare alla fine del Trofeo Serie A1.

24461_CG_Trofeo di serie A1 dopo 4 prova

Translate »