CIS Colpo 2018 PESCA AL COLPO

CIS Colpo 2018 – Inizio ad Adria


CIS COLPO 2018 – LENZA EMILIANA TUBERTINI AL COMANDO

Riparte il CIS Colpo, edizione 2018. Ed ancora una volta ad aprire le danze è il Canal Bianco nel campo gara Fronte Chiatte. Da diversi anni ormai è il campo rodigino a segnare l’apertura del Campionato Italiano a Squadre di pesca al colpo. La massima manifestazione nazionale di pesca al colpo che assegna il titolo italiano. E si riapre come si era chiusa, ovvero con la Lenza Emiliana Tubertini a guidare la carovana.

Due giorni decisamente estivi, nonostante la data segni ancora metà aprile, hanno accompagnato le quaranta squadre iscritte. Il primo dei quattro week end di gara si è chiuso con un’ottima risposta del Canal Bianco. Oltre nove chili di media al primo giorno ed oltre otto chili di pescato per concorrente la domenica. Pesi di tutto rispetto, che garantiscono al campo gara di Adria la reputazione di essere uno dei posti più in forma in questo periodo dell’anno. Un buon riscatto dopo la prova opaca del Memorial Pasinetti e di parte del Club Azzurro Seniores e Juniores.

Se solo fosse più comodo e sicuro, di certo sarebbe nell’élite dei campi gara europei. Come detto, è stato un week end all’insegna della Lenza Emiliana Tubertini, ma c’è stata gloria anche per Le Groane Maver. I milanesi di Solaro hanno infatti conquistato la prima prova del sabato con otto penalità, contenendo in seconda prova con un’ottima prestazione da quindici penalità. Ventitre penalità complessive, ad un solo punto di distacco dalle due squadre bolognesi di Tubertini.

Molti si staranno chiedendo che fine hanno fatto i ragazzi della Valdera Pontederese Colmic. I dominatori del Canal Bianco in passato, escono comunque con due buone prove. La squadra A è quarta con 28,5 penalità, mentre la squadra B è settima con trentuno punti. Nel mezzo la sorprendente River Club Padova Tubertini con 29 punti e l’Oltrarno Colmic squadra A con 30 punti. Ottava invece la Ravanelli Trabucco che accusa dieci penalità di distacco dalla vetta.

Il week end di Adria segna però la caduta di una storica come la Longobardi Milo. Per le due squadre della società milanese un week end da dimenticare. La classifica vede le due squadre appaiate al terzultimo e penultimo posto. Una posizione sopra c’è invece la squadra B di un’altra storica società, ovvero la Ravanelli Trabucco.

L’appuntamento per il CIS Colpo 2018 è adesso per il mese di giugno con il secondo week end di gare al Cavo Lama.

1° PROVA – 1 prova Cis

2° PROVA – 2 prova Cis

PROGRESSIVA – cis progressiva dopo 2 prove