www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Milo Day Centro Italia 2018

INDIMENTICABILE MILO DAY CENTRO ITALIA 2018 TARGATO OVERFISH

INDIMENTICABILE MILO DAY CENTRO ITALIA 2018 TARGATO OVERFISH

Per l’International Milo Day 2018 avevamo pensato che “Unico” era l’aggettivo che simboleggiava l’evento. Sotto certi punti di vista lo stesso aggettivo si potrebbe utilizzare per il Milo Day Centro Italia. Un evento organizzato per festeggiare il marchio milanese e la persona di Milo coinvolgendo le società del Centro e Sud Italia. L’obiettivo dichiarato dell’organizzazione è sempre quello di stupire e creare qualcosa di indimenticabile. Non poteva essere diversamente quando alla guida della macchina organizzativa c’è Fabio Santori ed il negozio Overfish Teramo.

Fabio negli eventi mette sempre un’altissima dose di personalità e passione tipica delle aree centrali dell’Italia. Pescare e poter regalare tante catture è sempre uno dei punti fondamentali di una manifestazione, ma aggiungerci anche quel pizzico di passione e goliardia aggiunge qualcosa in più per rendere un evento indimenticabile. Dalla gara di prova alla cena pre gara, fino alla premiazione e tutto ciò che c’è di contorno.

E non a caso sono tutte tessere di un puzzle che caratterizza ogni evento legato al marchio Milo. E quando di mezzo c’è anche Milo in persona, le cose prendono una piega ancora più unica.

Dopo l’International Milo Day di inizio novembre, l’attesa per il successivo evento aziendale era proprio per il Milo Day Centro Italia. Una festa, un’altra, giunta alla sua diciottesima edizione. Un numero davvero alto che ricorda da quanto duri il binomio Milo – PC Teramo. La società di Fabio Santori e Sergio Procacci che ogni anno regala qualche soddisfazione a livello agonistico nazionale. Nel 2018, per esempio, è arrivato l’ennesimo podio al Trofeo di Serie A5 di pesca al colpo.

Overfish Arena – Sempre protagonista

 Ancora una volta teatro del Milo Day Centro Italia è stata la Overfish Arena. Un lago di dimensioni davvero ampie per la zona, popolato da un’altissima presenza di carpe. Già ne avevamo parlato in passato, in quanto location dell’annuale Adriatic Master e dell’Overfish International Carp.

Che numeri!

Sarà il legame che c’è tra Milo e le società da lui sponsorizzate. Sarà il fascino di un Milo Day. Oppure ancora sarà l’organizzazione impeccabile e coinvolgente. Sarà quello che sarà, ma l’edizione 2018 è stata quella dei record per un evento targato Overfish. Ben 103 concorrenti hanno voluto essere presenti domenica 18 novembre in quel di Giulianova. Davvero tanti e per la quasi totalità vestiti di rosso. Questo perché l’evento era aperto a tutti coloro volessero intervenire.

Se l’evento dei Tensi festeggia l’internazionalità del brand, quello di Teramo potremmo quasi dire che festeggia la nazionalità del marchio Milo. Da Napoli alla Brianza, passando per Roma e l’Abruzzo. Tante le società partecipanti vestite del rosso che contraddistingue la pesca agonistica. D’altronde quando si vede il rosso su un fiume, un canale oppure un lago non si può che collegarlo ad un’unica azienda.

Lenza Club Avellino, San Marzano, Lenza Aurelia, Lenza Praeneste, Longobardi, Cannisti Cesanesi le società più rappresentative, senza dimenticare la presenza di altre piccole società ancora.

La gara

Centrotre concorrenti sono un bel numero, ma la paura di tutti era che il lago potesse risentirne. Il tutto nonostante l’altissima resa della gara di prova del sabato. E purtroppo le paure si sono materializzate. Un po’ la pioggia caduta la sera precedente, un po’ l’abbassamento di temperatura, un po’ l’altissimo movimento sulla sponda. Alla fine il pescato è stato davvero basso ed il livello tecnico della gara si è innalzato vertiginosamente fin dalle prime battute di gara. Poche le mangiate da capitalizzare in pesci da mettere in nassa ed estremamente importante essere chirurgici nel recupero di quelle poche, ma preziose carpe.

Il punto focale della gara è stato sicuramente il sorteggio, con alcuni picchetti fondamentali per un buon risultato. Al termine delle quattro ore di gara purtroppo sono stati in diversi a presentare uno o due pesci. In alcuni casi sono stati sufficienti anche solo due pesci per vincere il proprio settore. Ma era un esito che molti si aspettavano, come gli stessi assidui frequentatori del lago erano convinti che il vincitore di tutto l’evento sarebbe uscito in sponda Fosso. Previsione azzeccata, anche se era sbagliato il tratto di sponda.

Ad ogni modo, al di là della pescosità non c’è stato nessuno che ha osato criticare l’organizzazione. Certo, la pescosità è importante, ma un evento così è anche l’occasione per vedere amici che si possono incontrare solamente una o due occasioni l’anno.

Dodici pesci per vincere

Ad Enrico Camponi sono stati sufficienti undici, ma sudatissime, carpe per totalizzare 24 chilogrammi e conquistare la 18° edizione del Milo Day Centro Italia. Rimane quindi in casa PC Teramo e casa Milo il trofeo. Alle sue spalle Rossano Bruni ed Alfonso Rapini, con il primo che per poco non bissa la vittoria dell’anno precedente.

Premiazioni di altissimo livello con premi degni di nota. Dalle nasse e gli ombrelloni per i primi due di ogni settore, fino a canne, guadini, foderi rigidi e la Vertigo Hyber XIX per l’assoluto di giornata.

Una festa iniziata ottimamente con la cena a cui hanno partecipato molti dei presenti e conclusasi con un bel panino alla porchetta al raduno dopo la gara. Un evento davvero unico ed indimenticabile che non mancherà di ripetersi in futuro, prima con l’Overfish International Carp e poi con l’Adriatic Master.

TUTTE LE FOTO – CLICCA QUI

Summary
Milo Day Centro Italia 2018
Article Name
Milo Day Centro Italia 2018
Description
Per l'International Milo Day 2018 avevamo pensato che "Unico" era l'aggettivo che simboleggiava l'evento. Sotto certi punti di vista lo stesso aggettivo si potrebbe utilizzare per il Milo Day Centro Italia. Un evento organizzato per festeggiare il marchio milanese e la persona di Milo coinvolgendo le società del Centro e Sud Italia
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Translate »