Il Triotto Nuova Tiburtina campione provinciale di roma PESCA AL COLPO

Provinciale Roma – Il Triotto Nuova Tiburtina Garbolino campione


IL TRIOTTO NUOVA TIBURTINA GARBOLINO VINCE IL PROVINCIALE COLPO DI ROMA

Come molti Tornei, domenica 15 Ottobre, si è concluso il Provinciale di Roma di pesca al colpo. Campionato valevole per la promozione al campionato regionale B5. La Gara si è svolta sul difficile Ufente, in provincia di Latina. Questo fiume lungo circa 30Km, ha un corso “particolare”. Il primo tratto è naturale mentre a valle, con la bonifica dell’Agro Pontino, si è perso il suo percorso naturale. Il fiume è stato incanalato ed utilizzato come canale di bonifica. Il fiume, dove si svolgono molte manifestazioni, è uno dei campi gara più difficili del centro Italia.




Il canale ha molte specie ittiche presenti: cavedani, anguille, carpe, carassi, breme, alborelle, scardole. In più anche pesci che risalgono il fiume dal mare come spigole e cefali. L’idroforo di Mazzocchio a monte, le maree, la corrente sempre variabile, il colore dell’acqua (spesso marrone). Tutte caratteristiche che lo rendono uno dei campi più temuti dai pescatori. Così temuto che: “Ufente fiume fetente” o “Ufente, strada tanta pesci niente”. Brutto da dirsi, ma sono due delle diverse nomine che girano ha tra i garisti.

Torniamo alla manifestazione. Non c’è stata un’impostazione di gara definita. Le squadre hanno montato le roubasienne, sia con i vela che con i galleggianti classici. Le alternative sono state le canne fisse (sia lunghe che corte) e non sono mancate le bolognesi ed inglesi per la ricerca di qualche pesce sotto la sponda opposta. In tutto ciò non c’è stata una tecnica “vincente”. La pesca è stata povera come spesso accade.

I settori sono stati vinti con pesi intorno al chilo / chilo e mezzo. Unico a salvarsi l’ultimo settore della quarta zona dove Marco Censi del Team Blue Marlin Roma Ggianty (Colmic) cattura una grossa carpa e con un peso superiore ai 6Kg vince settore e assoluto di giornata. Seppur non essendo un fiume da alborella, in molti si sono messi alla ricerca di questo pesce. La quinta prova è stata vinta dalla squadra A dei Pokers Tor Lupara con 7 penalità, trofeo che la squadra e società hanno dedicato, giustamente, al loro compagno di squadra e nostro amico, Dino Del Bufalo, scomparso prematuramente pochi giorni fa.

Secondi con 13 penalità i ragazzi della squadra C del Team Blue Marlin Roma Ggianty (Colmic). A chiudere il podio con 14,5 penalità la squadra B dello Svasso Stella Marina (Colmic). I dubbi sulla squadra campione erano pochi, Il Triotto Nuova Tiburtina (Garbolino) godeva di un ottimo margine di penalità sulle avversarie e la gara ha sancito ufficialmente il titolo, campionato dominato. I più sinceri complimenti a Paolo Capiraso, Angelo Russo, Valentino Graziani e Giuseppe Pantaleo. Estendiamo i complimenti a tutta la società del Il Triotto Nuova Tiburtina (Garbolino) che per il secondo anno consecutivo vince provinciale di Roma e Regionale Lazio Colpo. Impresa non semplice.

Si classificano secondi e terzi le squadre A e B dello Svasso Stella Marina (Colmic), complimenti anche a loro per le grandi prove! Il torneo è stato impegnativo, difficile e divertente. Complimenti a tutti i garisti ed alle società, ci rivediamo nel 2018!

Per Fishingmania – Valerio D’Antoni