www.fishingmania.it
Tutto il mondo della pesca in rete!

Trofeo Eccellenza Centro – Sud Feeder 2019 – 1° prova

TEAM LBF CENTRO ITALIA IRRAGGIUNGIBILE AL LAGO DI CORBARA

Dopo i campionati individuali, è tempo dell’inizio delle manifestazioni a squadre per il mondo del feeder. Peschiera del Garda per il Trofeo Eccellenza Feeder Nord Ovest, Piantamelon per il Nord Est, Lago di Corbara per il centro sud.

Come nelle altre due manifestazioni, giornata anche in questo caso davvero pessima. La data parla 5 maggio, ma in realtà sembrava più novembre inoltrato anche in terra umbra.

Ventidue le squadre partecipanti, con una diminuzione di partecipazioni rispetto all’annata 2018. Un segnale non buono, specialmente considerando la provenienza della maggior parte delle squadre. Ancora una volta la Toscana è la regione più rappresentanta, seguita dall’Umbria e le Marche. Pressochè assente, ancora una volta, il Lazio. Gli unici laziali presenti sono i ragazzi del Team LBF Centro Italia Preston Innovations. Infine ancora una volta presenti i ragazzi del Molise della Lenza Molisana Preston.

Un segnale comunque non buono questa diminuzione e la totale indifferenza delle società laziali a questa manifestazione. Ad ogni modo, prima prova al Lago di Corbara, tornato ai suoi livelli dopo la siccità invernale.

Ottima pescosità iniziale

Date le premesse, nessuno si sarebbe aspettato l’epilogo di questa prima prova. Al raduno e durante la preparazione il meteo sembrava buono sotto tutti i punti di vista. Classica leggera foschia mattutina, con possibilità di qualche goccia d’acqua. Inizio alle ore 9.15 per le canoniche cinque ore di pesca.

La prima ora di gara ha visto fin da subito un’ottima risposta da parte delle breme. Breme che rispetto allo scorso autunno sono risultate di taglia decisamente maggiore, con una presenza maggiore di esemplari attorno al chilogrammo di peso. Chi più, chi meno è riuscito ad avere una costanza di catture. Naturalmente chi è riuscito a capire la quadra per avere un costanza di mangiate ha costruito nella prima ora il proprio vantaggio.

Il peggioramento meteo

Dopo un’ora di gara è arrivato l’inatteso cambiamento meteorologico. Il lago è stato raggiunto da un fortissimo temporale, corredato di forte vento, tuoni e pericolosi fulmini. Come da regolamento il giudice di gara ha pertanto ordinare la sospensione della prova, attendendo un miglioramento della situazione.

Qualche problema c’è stato nella comunicazione ai concorrenti della sospensione a causa del forte vento. C’è quindi stato chi si è fermato ai primi lampi e chi invece ha continuato a pescare imperterrito, effettuando anche delle catture. Ad ogni modo ottima la decisione di interrompere la gara per circa 40 minuti, considerando sopratutto la forte grandinata che ha colpito i campi gara.

La ripartenza

Come detto 40 minuti di stop e poi la ripartenza. Il pesce però non ha risposto come all’inizio, ma chi ha saputo interpretare al meglio le condizioni è riuscito a riprendere il ritmo della prima ora. Rispetto all’inizio c’è da sottolineare la diminuzione della distanza di pesca, dettata dal forte vento che impediva una facile pesca a lunga distanza.

Team LBF Centro Italia Preston a forza 5

Cinque punti per il Team LBF Centro Italia Preston Innovations che non ha vinto la prima prova. Il Team LBF Centro Italia ha letteralmente denominatola prima prova. Significativo il distacco di sette punti inflitto ai secondi in classifica dell’Oltrarno Colmic.

I ragazzi laziali capitanati da Manuel Giovannangeli, che annoverano tra le loro fila il promettente Lorenzo Sinibaldi, hanno impostato la gara diversamente da tutti gli altri. Meno pastura e più terra con fouilles, innescando il ver de vase. Una scelta alla fine vincente.

Molto merito all’Oltrarno Colmic, rivoluzionata nei componenti durante l’inverno, che ha portato a casa una grande prestazione. Nota di merito anche per gli All Black Feeder Team Preston Innovations che portano ben quattro squadre nelle prime otto posizioni della classifica.

Dobbiamo comunque sottolineare la partenza del Team LBF Centro Italia che mette subito un tassello importante nel Trofeo Eccellenza Feeder Centro Sud. Con la prossima prova in Arno Pisano si inizieranno a delineare le squadre che lotteranno per il passaggio al CIS Feeder 2019.

Summary
Article Name
Trofeo Eccellenza Centro - Sud Feeder 2019 - 1° prova
Description
Dopo i campionati individuali, è tempo dell'inizio delle manifestazioni a squadre per il mondo del feeder. Peschiera del Garda per il Trofeo Eccellenza Nord Ovest, Piantamelon per il Nord Est, Lago di Corbara per il centro sud.
Author
Publisher Name
Fishingmania
Publisher Logo

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Translate »