Trota Lago - Trofeo Serie A4 2017 NOTIZIE DAL MONDO

Trofeo Serie A4 Trota Lago – Vittoria alla APS Bastia


TROTA LAGO – TROFEO SERIE A4 2017 ALLA APS BASTIA

Il 19 novembre si è svolta l’ultima delle quattro prove del Campionato zonale A4 che comprende le regioni Umbria, Marche, Abruzzo e Lazio. 25 squadre composte da 4 concorrenti si sfidano per l’ambito titolo è per l’accesso al massimo Trofeo Eccellenza sud per squadre di società di pesca alla trota con esche naturali in lago della Fipsas.




La prova finale si è svolta al Lago Santarelli di Moresco (FM) ed è stata decisiva per molte squadre che fino ad allora erano a pochissime penalità di differenza l’una dall’altra. La lotta è iniziata già subito dopo la prima prova svoltasi al Lago La Rocca in provincia di Frosinone, per poi proseguire al Lago King of Lake in provincia di Pescara ed al Lago Clitunno in provincia di Perugia.

Gli agonisti della Asd Pescatori del Topino sono stati sempre all’altezza non uscendo mai dalla zona podio, cambiando posizione ad ogni gara ma sempre nei primi tre posti. La squadra composta per le prime due prove da Alessandro Morosini, Gabriele Piermatti, Luca Tancredi, Andrea Calvari è stata all’altezza delle aspettative come lo è stata altrettanto nelle seconde due prove quando Mirco Cocco è subentrato a sostituire Calvari.

La prova al Lago Santarelli è stata molto tecnica ed ha messo alla prova i pescatori sia nelle fasi di ricerca sia nella velocità, infatti il pesce non era distribuito uniformemente nel lago. Si passava da una zona dove si sono catturate 10/15 trote a turno, a zone dove era difficile catturare 1/2 pesci per turno ma a conti fatti era fondamentale anche una trota in più per la classifica di settore. I pesci stazionavano principalmente nella fascia d’acqua di superficie e sono stati catturati grazie all’utilizzo di diverse tecniche, dai 3 gr di sonar ai 20/25 gr di bombarda, ponendo gli agonisti a diversi cambi in fase di pesca.

Alla fine della prova, e del conteggio delle trote nei vari settori, si è potuto procedere alla classifica di giornata e alla classifica finale che vede trionfare l’Aps Bastia a pari penalità con Asd Pescatori del Topino. Quest’ultima perde il gradino più alto per la differenza di penalità nella terza prova, in quanto nella prima e nella seconda erano pari. Terzo gradino del podio per l’Alta Pinus soffritti che agguanta il podio proprio in questa prova finale facendo l’assoluto di giornata con 8 penalità.

“Ennesima dimostrazione dell’alta classe tecnica che i nostri agonisti hanno dimostrato nelle diverse prove, non ultima quella di domenica” così dichiara Fabrizio Reali, responsabile della comunicazione dell’associazione folignate. “Alessandro, Gabriele, Andrea, Luca e non per ultimo Mirco hanno comprovato che il nostro livello agonistico è alto. C’è mancato davvero pochissimo per sfiorare la vittoria, ma il gruppo è unito. Si sono meritati l’accesso al Trofeo di Eccellenza sud per squadre. L’obiettivo è la presenza alla Finale del Campionato Italiano a squadre 2018, quale miglior regalo per festeggiare il 10° anniversario dalla fondazione del club” Fabrizio prosegue con gli elogi alla squadra “Forza ragazzi e complimenti ancora per l’ottimo risultato”.